Menu

Anima elettrica per il Fantic Caballero E-Cab

Fantic Caballero E-Cab

Grande attesa circonda in particolare il Caballero E-Cab , il nuovo concept ideato interamente negli stabilimenti di Quinto di Treviso.

Si tratta della prima moto elettrica che verrà realizzata dalla storica casa motociclistica, e si potrà ammirare in anteprima assoluta al Salone di Milano.

Caballero E-Cab ricorda il passato glorioso di Fantic e che ha fatto sognare generazioni di giovani, rappresenta già il presente dell’azienda trevigiana, grazie all’attuale gamma Caballero 125cc, 250cc e 500cc in due diversi allestimenti Scrambler e Flat Track.

Da oggi però, Caballero mette un piede nel futuro. Caballero E-Cab , riprende i concetti dei fratelli Caballero con motore termico: una moto facile da guidare, divertente e performante, di grande impatto estetico e che si rivolge ad un pubblico giovane.

Le caratteristiche tecniche: Caballero E-Cab ha un nuovo telaio monotrave in acciaio al CrMo che accoglie il motore AC a magneti permanenti (PMAC) alimentato con batteria da 7,5 kWh di capacità. Il veicolo è pensato per essere guidato con patente A1, con una potenza di 11 kW e in grado di raggiungere i 120 km/h.

L’autonomia arriva a 150 km su ciclo urbano, 110 km su ciclo misto e 90 km in autostrada mantenendo un regime di velocità costante a 115 km/h.

Nella progettazione della ciclistica, particolare attenzione è stata destinata alla centralizzazione delle masse andando a modellare attorno al baricentro il nuovo pacco batteria.

Tecnicamente si caratterizza inoltre per l’utilizzo di materiali pregiati (carbonio ed ergal), con lo scopo di ridurre il peso già contenuto di 147kg.

Questo, assieme ad altri nuovi progetti, rappresenta la direzione che Fantic vuole percorrere per il prossimo futuro, affiancando nuove forme di mobilità ai consolidati progetti con motore termico.

Caballero 500 Rally

A Eicma Fantic propone una nuovissima versione di Caballero, presto disponibile su base 500cc: il Caballero Rally . Si tratta di una Scrambler più tecnica con maggiore vocazione fuoristradistica, progettata per far sognare grandi viaggi su due ruote e avventure in terre lontane.

Importante il lavoro fatto sulle sospensioni a corsa maggiorata, che arrivano a 200 mm su anteriore e posteriore. Caballero Rally monta forcelle a steli rovesciati da 43 mm, che sono regolabili sia nel precarico che nell’idraulica, così come è regolabile anche il monoammortizzatore posteriore da 200 mm. In alluminio il nuovo forcellone.

Il nuovo modello presenta moltissimi nuovi particolari inediti: il nuovo manubrio offroad con traversino e paracolpi, i parasteli montati sulle forcelle USD, il nuovo parafango alto anteriore, il paramotore, la griglia coprifanale anteriore, la tabella anteriore portanumero, pneumatici offroad. Due i colori disponibili: oltre al classico rosso, è stata inserita in gamma una nuova colorazione military green.

Consegna prevista: primavera 2019.

ReporTMotori TV

Newsletter