Menu

Al Mugello straordinaria pole e record della pista per Valentino Rossi

valentino rossiValentino Rossi pilota del Team Movistar Yamaha MotoGP ha fatto impazzire la folla conquistando la pole position sul circuito del Mugello, stabilendo un nuovo giro record.

Valentino Rossi ha aspettato che la maggior parte dei suoi rivali lasciasse la corsia dei box prima di scendere in pista. Il suo giro iniziale lo ha portato al quarto posto. Ha poi migliorato il suo tempo, ma non la sua posizione al suo secondo tentativo.

A sette minuti e mezzo dalla fine della sessione, l’italiano è tornato ai box ed è uscito dopo un minuto e mezzo. Con un distacco di 0,399 dalla pole position, sapeva cosa doveva fare. Acclamato dagli appassionati fan italiani, l’eroe è andato completamente ha  accolto il calore del suo pubblico e ha spinto fuori quattro settori rossi per segnare un tempo di 1’46.208. Il giro è stato imbattibile per il resto del mondo piloti della MotoGP! E’ la sua 65esima pole position in carriera, con un margine di 0,035 secondi dal secondo. È la sua prima pole dal Gran Premio del Giappone del 2016.

Valentino Rossi: “Conquistare la pole posizione qui al Mugello, mi ha dato una grande emozione, specialmente salutare il pubblico, il giro dopo la pole, è stato fantastico. È fantastico, perché è anche una sorpresa. Quest’anno in qualifica ho sempre sofferto, ma oggi il giro è stato grandioso e ho pensato che sarebbe stato sufficiente per la prima fila, ma alla fine è stata la pole position. È passato molto tempo da quando ero in pole, quindi è importante ed è una bella sensazione. Penso che domani sarà più difficile, ma di sicuro mi sto godendo questo momento”.

ReporTMotori TV

Newsletter