Menu

Al Mugello, un buon passo per Valentino Rossi ma c’è ancora da lavorare!

valentino rossiBene ma non benissimo, così Valentino Rossi commenta la sua prima giornata nelle libere del Mugello.

Nelle FP2, Valentino Rossi chiude settimo, a poca distanza dai primi, ma pur sempre nelle retrovie.

Il nove volte Campione del Mondo deve scontrarsi con una Ducati velocissima, oltre 356 km/h per Andrea Dovizioso. Il problema della YZR-M1 del Dottore è l’uscita in curva, il posteriore non sembra avere abbastanza grip per proiettarlo in rettilineo.

Valentino Rossi: “ “Una giornata non male. Sia questa mattina sia oggi pomeriggio sono stato abbastanza veloce e mi sono trovato abbastanza bene con la moto. Il mio passo è buono e anche se ci sono tanti piloti che vanno forte. Ma come prime sensazioni sono positive ma dobbiamo lavorare perché ho ancora un po’ troppo spin in uscita dalle curve. Ci sono un po’ di problemi con la gomma davanti, la scelta non sarà facile. E poi domani mattina dovremo fare un bel time attack per stare nei dieci e vedere in qualifica nel pomeriggio”.

ReporTMotori TV

Newsletter