in

Paul Eames lo Stig di Nissan

Tempo di lettura: 2 minuti

Paul Eames - Stig NissanUn volto che trasmette passione, un piede destro che affonda il più possibile quando si tratta di entrare in pista e di testare in anteprima nuove vetture: Paul Eames è lo Stig di Nissan, il collaudatore esperto che porta al limite ogni belva, city car e SUV del marchio Giapponese.

Il ruolo di Paul Eamses è tutt’altro che semplice, ogni giorno non solo deve macinare chilometri ma deve anche fornire le giuste indicazioni ai tecnici Nissan nella messa a punto di nuovi veicoli.
Quando si è trattato di sviluppare la nuova Nissan GT-R le indicazioni che lo “ Stig “ della Nissan ha dato erano dirette, precise, meticolose, realizzare una sportiva ancora più stabile e precisa nella guida estrema, perché i proprietari della velocissima coupé Giapponese questo pretendono dal nuovo modello, il cui debutto è previsto per questa Estate.

Ma il difficile avviene anche quando bisogna dare feedback in fase di sviluppo, di vetture che saranno commercializzate in diversi paesi e continenti, così Paul Eames deve capire il target e quali punti a favore debbano avere le nuove vetture, lui stesso afferma parlando di Juke o Qashqai : “ Queste auto devono essere il più possibile agili, stabili e sicure, ma allo stesso tempo offrire comfort e duttilità alle persone che le compreranno. Io guido a diverse velocità, in differenti posizioni, su e giù dai cordoli, su strade sconnesse, in autostrada e in condizioni di traffico congestionato con continue fermate e ripartenze. Per Nissan quello che conta è la qualità dell’esperienza di guida. Solo così posso realmente valutare le prestazioni dinamiche di una vettura ed essere sicuro che sia a punto per il cliente.”

Il collaudatore più veloce della Nissan ora è intento a dare il suo prezioso contributo ai progettisti della casa automobilistica giapponese per quanto riguarda la Guida Autonoma, tecnologie quali il “ ProPilot “ovvero la guida autonoma in corsia unica sono realtà che presto vedremo sulle strade di tutti i giorni.

Scritto da admin

Metzeler Days On Track

Fiat Pandazzurri