in

Andrea Iannone con il Team Suzuki Ecstar

Tempo di lettura: < 1 minuto

Andrea IannoneNon è ancora ufficiale ma sembra che in Ducati abbiano deciso di salutare Andrea Iannone per puntare per le prossime due stagioni della MotoGP , sul duo Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso.

Dopo l’ufficializzazione di Dani Pedrosa ed il suo rinnovo di contratto con HRC fino al 2019, la prima pedina era stata posizionata, all’appello mancavano solo Maverick Vinales , Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone .

L’attuale squadra Ducati è composta da Dovizioso , pilota più riflessivo, per certi versi maturo, anche se velocissimo e fedele alla Desmosedici GP ed Andrea Iannone , un turbine di voglia di affermazione, di podio, di velocità.

Con un Jorge Lorenzo in squadra sicuramente ci voleva un pilota che lo affiancasse senza problemi, senza mettergli i bastoni tra le ruote ma anzi, supportandolo nello sviluppo della velocissima Desmosedici GP .

Stando ai vari rumors del web sembrerebbe che Andrea Iannone vada ad occupare il posto lasciato libero da Maverick Vinales, quello nel Team Ecstar Suzuki, in sella alla Suzuki GSX-RR .

L’anno prossimo, per la stagione 2016 il Ducati Team vedrà come piloti Jorge Lorenzo ed Andrea Dovizioso , il Team Movistar Yamaha , Valentino Rossi e Maverick Vinales e il Team Honda HRC , Marc Marquez e Dani Pedrosa .

Ancora una volta non resta che attendere che i giochi siano definitivamente fatti per assistere nuovamente ad un nuovo spettacolo, ancora una volta emozionante !

Scritto da admin

A Silverstone un raduno record di Viper

Una Volkswagen Bettle unica!