in

Cayman GT4 Clubsport nel Campionato GT

Tempo di lettura: < 1 minuto

Porsche Cayman GT4 ClubsportHa debuttato allo scorso Salone dell’Automobile di Los Angeles nel Novembre 2015 e da allora la Porsche Cayman GT4 Clubsport ha assunto un ruolo da protagonista nel mondo del Motorsport forte di una potenza e leggerezza da primato .

Spinta dal potente motore boxer a 6 cilindri e 3,8 litri, la Porsche Cayman GT4 Clubsport vanta una potenza massima di 385 cavalli e dispone, di serie, del cambio doppia frizione a sei rapporti PDK con paddle al volante .

Il differenziale autobloccante posteriore è di tipo meccanico ed il gruppo molla ammortizzatore anteriore e posteriore, quest’ultimo dotato di bracci trasversali, sono realizzati in lega leggera e derivano da quelli impiegati dalla sorella maggiore 911 GT3 Cup .

Anche l’impianto frenante della Porsche Cayman GT4 Clubsport è stato rivisto, i possenti dischi da 380 millimetri sono morsi da pinze fisse monoblocco in alluminio a sei pistoncini all’anteriore e posteriore a 4 pistoncini .

L’antibloccaggio è regolabile su 12 livelli ed il programma di stabilità elettronico prevede l’impiego di pneumatici slick .

La Porsche Cayman GT4 Clubsport parteciperà al Campionato Italiano Gran Turismo nel trofeo nazionale GT4, competizione all’interno della quale Porsche Italia istituirà il “ Cayman GT4 Trophy Italia “ .
Ai primi tre piloti ed equipaggi classificati sarà garantito un premio speciale ossia l’iscrizione gratuita nel Carrera Cup Italia della stagione successiva .

Scritto da admin

Un Jorge Lorenzo che vuole vincere !

Peugeot 208 GTi/Nove