in

Per Petrucci una gara da dimenticare

Tempo di lettura: < 1 minuto

Danilo Petrucci Aragon 2015Danilo Petrucci conclude la sua gara sul circuito del Motorland Aragon assaggiando l’asfalto , una scivolata nel corso del decimo giro costringe il pilota italiano ad abbandonare ogni speranza di podio e risultato .

Nonostante un fine settimana negativo , Danilo Petrucci non perde l’ottimismo e la carica che lo sta portando ad una stagione incredibile : i numerosi risultati sorprendenti conseguiti dall’italiano sono la giusta spinta per incoraggiarlo a fare del suo meglio già a partire dal prossimo gran premio, quello che si svolgerà in Giappone .

Aveva un ottimo passo di gara e lottava per restare nella top ten , una scivolata causatagli probabilmente da un ritmo troppo veloce e forzato lo ha portato a sbagliare e conseguentemente al ritiro .

Danilo Petrucci : “ “E’ frustrante perchè mi sarebbe piaciuto finire tutte le gare a punti. Ma sono cose che possono succedere, soprattutto dopo 14 gare in cui abbiamo fatto bene. Ero molto competitivo, vicino ai migliori, e questa è una sensazione molto bella. Mi dispiace per la squadra che mi aveva dato una moto davvero veloce. Stavo spingendo, non credevo di essere oltre il limite per questo sono molto sorpreso per la scivolata. Guardando in prospettiva è stato comunque un week end molto positivo. E per questo adesso ho voglia di andare in Giappone per riprendermi quello che ho lasciato qua”.

Scritto da admin

Xavi Forés con il Ducati Superbike Team

Mercedes Classe A : a new generation !