Menu

Renegade Trailhawk

Jeep Renegade Jeep Renegade continua a far parlare di se: è on line il nuovo sport dedicato alla piccola SUV della casa dei sette

Un SUV è uno strumento di divertimento, del piacere di affrontare con sicurezza nuovi confini territoriali, Jeep Renegade ricalca per l’occasione una poesia interpretata da Victor, un giovane cantante che attraverso le sue strofe descrive come la bellezza dei paesaggi .

Raccontare in prima persona immagini suggestive: Victor immagine si essere un albero con radici nell’acqua, un uccello che atterra sulle rive di un lago senza barriere e senza limiti, in cui l’unico confine è il cielo e l’unico orizzonte è lo skyline di fronte a lui. Ecco come Victor si immedesima nello spirito di Renegade: “Io sono colui che trasforma l’ordinario in straordinario. La mia musica è il vento, la mia luce è il fuoco, io sono il Game Changer, colui che cambia le regole del gioco, il protagonista che trasforma il mondo in una storia vera, fatta di forza, di coraggio, di nuovo, di voglia di cambiare. Io sono un Renegade”

Il nuovo spot della Jeep Renegade, in onda da oggi in Italia è parte integrante di un’importante campagna media, che punta sulla TV, ma anche sui Social, sulla stampa, sul digital: la nuova proposta Jeep è in linea con il linguaggio giovanile.

Contattato quest’estate dal brand Jeep, il giovane artista ha accettato la sfida di creare questo pezzo dedicato alla nuova Renegade condividendone lo spirito libero, la sua capacità di cambiare le regole del gioco e di trasformare l’ordinario in straordinario. Sono proprio questi concetti che escono con forza dalla poesia in musica di Victor, un testo che ha scritto in occasione del suo ultimo viaggio estivo: dieci, venti parole ogni giorno e sempre in un posto diverso, seguendo quell’istinto – che è anche di Jeep – della scoperta e dell’avventura, ovunque essa si celi.

Così, in modo naturale, è nato un testo che esprime ciò che provava Victor in questo suo viaggio emozionante a stretto contatto con la natura. Da questo luogo dell’anima si riparte con maggiore energia per tornare alla “giungla di cemento” che è il suo regno, il posto in cui ama vivere e che canta nel suo brulicare di luci e suoni.

Queste parole con una forza straordinaria sintetizzano anche l’anima del nuovo Renegade, una vettura Jeep più giovane, per un target più giovane che vive la sua vita in modo “wild and wired” e che vuole esprimersi in un modo non conformista.

Con la mamma italiana e papà del Mozambico, Victor è cresciuto in Africa per i primi anni della sua vita, per poi trasferirsi in Francia e successivamente in Italia: un “cittadino del mondo”, come ama definirsi, che oggi risiede a Roma e domani chissà.

Prodotta nel rinnovato stabilimento SATA di Melfi, in Basilicata, e commercializzata in oltre 100 nazioni nel mondo, inclusi gli Stati Uniti, la nuova Jeep Renegade è caratterizzata da una grande personalità stilistica e presenta proporzioni adatte sia all’utilizzo in città sia su tracciati off-road. Vanta capacità fuoristradistiche di riferimento nella categoria, un’eccellente dinamica di guida su strada, un esclusivo cambio automatico a 9 rapporti, due sistemi di trazione, propulsori dai consumi efficienti e una vasta gamma di dispositivi per la sicurezza.

In Italia, la gamma motori Jeep Renegade offre cinque combinazioni di motopropulsore a basso consumo: il propulsore Turbo MultiAir2 a benzina da 1,4 litri e 140 CV con Stop&Start, cambio manuale a 6 rapporti e configurazione 4×2; il motore MultiJet II diesel da 1,6 litri e 120 CV con Stop&Start, cambio manuale a 6 rapporti e configurazione 4×2; il motore MultiJet II diesel da 2,0 litri da 140 CV con Stop&Start, cambio manuale a 6 rapporti e configurazione 4×4; e il motore MultiJet II diesel da 2,0 litri e 140 o 170 CV con Stop&Start, cambio automatico a 9 rapporti e configurazione 4×4

Nei giorni 27 e 28 settembre gli showroom Jeep presenti in Italia dedicheranno il primo “porte aperte” al nuovo modello Jeep. Prezzi di listino a partire da 23.500 euro per l’allestimento Longitude equipaggiato con il propulsore 1.4 Multiair Turbo da 140 cavalli e cambio manuale a sei rapporti. La gamma Renegade si amplierà nel corso del 2015 grazie all’introduzione dell’allestimento Sport che, abbinato al motore alimentato a benzina 1.6 E-Torq da 110 cavalli, sarà offerto con un prezzo sotto i 20.000 euro.

Al lancio è disponibile l’esclusiva “Opening Edition“, una versione a tiratura limitata che offre un rapporto vantaggioso tra pezzi e contenuti ai primi clienti che ordineranno la vettura. Nata sul top di gamma Limited, la “Opening Edition” è equipaggiata con il 1.6 o il 2.0, entrambi MultiJet II, e dotata di trazione 4×4 e livrea bicolore Alpine White o Omaha Orange con tetto nero. Completano il look cerchi in lega da 18″ Black e il badge identificativo. All’interno, spiccano i sedili in pelle nera con cuciture a contrasto, il sistema di navigazione Uconnect e schermo da 6,5″ e mappe 3D, il climatizzatore automatico bi-zona, il dispositivo Passive entry con Keyless-Go, i sensori di parcheggio posteriori e il Cruise control. Inoltre, la Jeep Renegade Opening Edition sarà commercializzata con un’importante offerta di lancio che prevede il navigatore Uconnect con schermo da 6,5″ e i sedili in pelle in omaggio.

ReporTMotori TV

Newsletter