Menu

XJR Rhapsody by Keino Cycles

XJR Rhapsody by KeinoCreare una special vera e rude non è roba da tutti ma ci sono artisti che realizzano vere e proprie sculture sulle due ruote è il caso della Keino Cycles che ha realizzato la bellissima XJR Rhapsody.

Si tratta di una Special su base Yamaha XJR abbondantemente personalizzata in ogni suo particolare da Keino, in modo da dar vita ad un risultato finale incredibilmente….. originale.

La XJR Rhapsody non è la prima moto speciale realizzata dalla Keino Cycles, nel suo curriculum figurano altri progetti realizzati o ancora in corso, con preparatori del calibro di Wrenchmonkees, Deus Ex Machina, Marcus Walz e Roland Sands.

Realizzare una vera Special non è un gioco da ragazzi anzi, è roba da veri artisti del metallo e così dall’abilità delle mani di Keino nascono particolari entusiasmanti come il comode, il serbatoio, il tappo o….. l’insolita sospensione anteriore con un attacco pinza freno interamente ricavato dal pieno.

Accessori pregiati come i freni Brembo si mescolano a particolari d’autore come i filtri aria in visto e allo speciale ammortizzatore posteriore: degno di nota è anche il faro posteriore, proveniente dalla inglese MG, un must delle 4 ruote a cielo aperto.

La verniciatura si ispira a una bellissima tonalità di blu vintage Yamaha, e i cerchi sono dorati. Completano il quadro lo scarico laterale e la marmitta, ovviamente custom. Decisamente, non si può fare a meno di vederla. E di sentirla.

La passione di Keino per XJR nasce negli anni novanta, ed è stata alimentata dalle prestazioni del motore, il robusto quattro-cilindri in linea raffreddato ad aria. Il design muscoloso e ridotto all’osso si è rivelato un punto di partenza perfetto per Rhapsody in Blue.

I suoi primi disegni di modelli custom hanno come soggetto proprio questa moto, che aveva sella e manubrio riposizionati per consentire al piccolo Keino di sedersi e di raggiungere i comandi! All’età di 11 anni ebbe in regalo la prima Yamaha davvero sua, una 125cc da cross.

Dopo un periodo di apprendistato con Indian Larry e Paul Cox in American Dream Machine, un negozio di custom con sede a Manhattan, Gasoline Alley e infine Indian Legacy, Keino si è messo in proprio per fondare Keino Cycles a Brooklyn, New York.

ReporTMotori TV

Newsletter