in

Hayden non prenderà via al GP di Indianapolis

Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo un inizio di giornata positivo con Valentino Rossi e Nicky Hayden capaci di ridurre ulteriormente il distacco dai primi nel corso del terzo turno di libere, il Ducati Team ha vissuto un turno di qualifiche difficile. A circa dieci minuti dalla fine della sessione Nicky Hayden è caduto alla curva quattordici, mentre stava completando un giro molto veloce con la gomma morbida. Dopo un primo controllo al Centro Medico del circuito, è stato trasferito al Methodist Hospital di Indianapolis dove ulteriori accertamenti hanno evidenziato due piccole fratture non scomposte al secondo e terzo metacarpo della mano destra. La TAC è risultata negativa e il pilota americano dovrebbe essere dimesso in serata o nella mattinata di domani ma in ogni caso non prenderà il via al Gran Premio di Indianapolis.

Scritto da admin

Spies il più veloce nel warm up di Indy

La Ferrari FF di Ian Poulter