in

Bradl pensa al Mugello

Tempo di lettura: < 1 minuto
Il campionato del mondo MotoGP riparte questo week end con una delle tappe storiche del calendario sullo spettacolare tracciato del Mugello in Toscana che ospita il GP d’Italia terzo di fila dopo Assen e Sachsenring.  Il portacolori del Team LCR Honda Stefan Bradl arriva in Italia dopo un GP di casa esaltante dove il tedesco ha chiuso al quinto posto sull’asciutto eguagliando così il quinto posto di Le Mans sul bagnato e ora l’obiettivo è quello di risalire la classifica e provare a stare con il gruppo di testa. 

Stefan: “Sono molto eccitato per questo weekend al Mugello. Questa pista mi piace di più rispetto al Sachsenring: mi piace il layout, le curve veloci e l’atmosfera e spero che riusciremo a stare con il gruppo lì davanti. Il risultato di Sachsenring era buono ma abbiamo avuto diversi problemi con il grip alla massima inclinazione. So che le temperature al Mugello saranno tropicali e non sarà una gara semplice (a livello fisico) ma non sono preoccupato. Anche in Germania non è stato facile finire una gara di 30 giri. In definitiva sono molto ansioso di correre al Mugello perché è una delle mie pista favorite e so che è una gara molto importante per la squadra. Molti dei nostri sponsor verranno a vedermi e questo mi da ancora più stimoli”.    

Scritto da admin

X-Lite 802 – The Black Mamba

Opel Adam