in

Prove libere a Montmelò

Montmelò (Barcellona), 20 maggio – Con il primo turno di prove libere ha preso il via questa mattina a Montmelò il quinto appuntamento stagionale con il Campionato del Mondo di Formula 1, giunto alla ventunesima edizione sul tracciato catalano. Al termine dei novanta minuti a disposizione dei piloti iscritti alla prova, le Red Bull di Mark Webber (1.25.142) e Sebastian Vettel (1.26.149) hanno registrato il primo ed il secondo miglior crono. Terza la Mercedes di Nico Rosberg (1.26.379) davanti alla Ferrari di Fernando Alonso (1.26.480), che in onore delle bandiere asturiane che affollano le tribune, in questa gara applicherà sulla visiera del casco lo sticker azzurro utilizzato nel 2010. La quasi totale assenza di grip ha condizionato profondamente la sessione della Scuderia Ferrari Marlboro, in particolare quella di Felipe, sedicesimo in 1.28.654. Come di consueto la squadra ha dedicato il venerdì ad un intenso programma di test comparativi, diversificato per le due vetture, che hanno utilizzato un unico set di gomme dure ed effettuato diverse prove di pit-stop e partenza. Il test delle numerose novità applicate ad entrambe le 150° Italia proseguiranno nel pomeriggio, nel secondo turno di libere in programma alle 14.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Kia Lounge – Milano

App iCoyote