Menu

28°Airoh Mantova Starcross

MANTOVA,8 NOV. 2010 – Si è conclusa ieri a Milano una edizione record del Salone Internazionale del Motociclo con oltre 500.000 visitatori, 1098 espositori, 47.000 operatori professionali e oltre 2000 giornalisti accreditati. In questo contesto Giovanni Pavesi, presidente del Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari e Antonio Locatelli presidente della Locatelli SpA, titolare del marchio Airoh Helmets, hanno siglato l’accordo che conferma la famosa industria italiana, leader nel mondo nel segmento dei caschi off road quale main sponsor della 28°edizione del Mantova Starcross, la gara che da 8 anni apre la stagione ufficiale delle competizioni a due ruote. La data individuata in accordo con FIM ed FMI è il week end 19 e 20 febbraio, mentre venerdì 18 si terranno le presentazioni dei team’s. Al via come da tradizione tutti i più forti piloti del mondo a cominciare dagli assi tricolori Antonio Cairoli e Davide Philippaerts insieme alle squadre ufficiali di KTM, Yamaha, Suzuki, Kawasaki ed Honda e alle altre Case europee coinvolte nel mondiale.

Giovanni Pavesi ha dichiarato «Antonio Locatelli e Airoh si sono consolidati negli anni quali partner insostituibili dello Starcross, tanto che non ricordo nemmeno più con precisione da quanti anni collaboriamo. La data del 20 febbraio è perfetta e permetterà ai piloti e alle squadre di arrivare pronti e già ad alto livello fisico e meccanico. La formula è consolidata, con il sabato dedicato alle gare di qualifica e alla Superpole, mentre domenica riproporremo la spettacolare Airoh Cup uno contro uno e le 3 classiche manche a cancello unico , dove uno solo sarà il Campione. Al via ci saranno tutti i big, a cominciare da Cairoli e Philippaerts che sono stati qui di recente per i test autunnali. La novità di quest’anno è il public meeting del venerdì, dedicato ai piloti e alle nuove moto».

Antonio Locatelli  al microfono Tv di Stefania Brogin ha spiegato che «le aspettative che abbiamo per questa edizione dello Starcross sono come sempre alte, il Motoclub guidato da Pavesi è forte e sa dare la carica giusta ai piloti che guidando sulla sabbia di Mantova si esaltano, ci saranno le presentazioni dei team, le nuove moto, tanto pubblico. Per noi è una vetrina molto importante ed è la vera anteprima del mondiale».

ReporTMotori TV

Newsletter