Fiat Professional Fullback : che pick up!

Fiat Professional FullbackStrategico come il ruolo, nel rugby, dell’ultimo uomo o meglio, del difensore in attacco, da qui il suo nome, Fullback , un pick up che rappresenta un modello strategico per il marchio Fiat Professional .

Un cambio di passo, un nuovo approccio che Fiat Professional mette in campo grazie al suo nuovo pick up , il Fullback , un veicolo che all’interno della regione EMEA ( Europa, Middle East ed Africa) corrisponde ad oltre 650.000 potenziali unità, ovvero ben il 22% delle vendite totali del mercato LCV!

L’idea è di proporre un veicolo collaudato, perchè la base è quella del conosciuto ed affermato Mitsubishi L200.

Fiat Professional lo ha reinterpretato, dandogli personalità nel frontale e realizzando tutta una serie di accessori, rigorosamente firmati Mopar, che ne aumentano appeal, polivalenza d’uso e fascino.

Dimensioni da lavoro, comfort da berlina!
Lunga 5,275 metri nella versione a cabina estesa e 5,285 metri nella versione a cabina doppia, il Fiat Professional Fullback incarna il mezzo ideale per i professionisti del settore: con una capacità di carico di oltre 1,80 metri, il nuovo pick up torinese vanta una portata di oltre una tonnellata ed una massa rimorchiabile che supera le tre tonnellate.
Tre le possibili configurazioni disponibili, chassis, cabina estesa e cabina doppia.
L’equipaggiamento è piuttosto ricco, dall’ABS all’EBD, dal TSA ( il sistema che aumenta la stabilità in caso di traino) al Lane Departure Warning, fino ai sette airbag frontali.
La strumentazione è ricca di informazioni, il computer di bordo presente tra i due classici strumenti circolari, contagiri e contachilometri, permette di accedere a numerose informazioni, così come chiara e ben visibile è l’indicazione sul sistema di trazione in uso.
La consolle centrale ospita i comandi dell’impianto multimediale, quest’ultimo disponibile anche con navigatore integrato e telecamera posteriore, mentre più in basso ci sono i comandi del climatizzatore automatico bi-zona.

150 o 180 cavalli?
Il nuovo Fiat Professional Fullback è disponibile con motore da 2,4 litri, diesel, con turbocompressore ed iniezione diretta Common Rail, con due livelli di coppia e potenza, 150 cavalli e 380 Nm di coppia massima e 180 cavalli e ben 430 Nm di coppia.
Due le trasmissioni disponibili, un cambio manuale a sei marce ed un automatico a cinque marce.
La Fullback può essere ordinata sia con trazione 4×2, in questo caso posteriore, sia con trazione integrale 4×4, quest’ultima versione è provvista di un selettore che permette di selezionare tre differenti modalità di guida, 2H per percorsi autostradali con asfalto in ottime condizioni, 4H in caso di guida su percorsi scivolosi e sconnessi ( selezionabile fino ad una velocità massima di 100 km/h) e 4L nel caso di utilizzo di marce ridotte .

Prova su strada
Abbiamo provato in anteprima assoluta il nuovo Fiat Professional Fullback in un percorso misto, autostrada ed offroad, e la sensazione è quella di esser alla guida di un pick-up con una innata indole al comfort dei passeggeri.
La versione da noi provata, 180 cavalli e cambio automatico, è un motore perfetto per questa tipologia di veicolo: raggiungi velocità di tutto rispetto in breve tempo!
La ripresa è veloce, così come la silenziosità di marcia, forse sarebbe preferibile un cambio a sei marce in modo da diminuire i regimi del motore a velocità da codice autostradale e aumentare così maggiore autonomia e comfort acustico .
Tanti gli accessori, il Fullback vuole essere un veicolo da lavoro ma anche per lo svago e per il tempo libero, un instant classic che di sicuro mieterà successi tra chi ama distinguersi .
Prezzi a partire dai 27.500 euro Iva esclusa.

Sito ufficiale FIAT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *