in ,

Mazda3 Sedan – La berlina dal design accattivante

Tre allestimenti disponibili per il mercato italiano, tre motorizzazioni benzina, tutte ibride…

Tempo di lettura: 2 minuti

Mazda3 Sedan è la variante berlina di una compatta di successo.

Dopo il recente debutto del model year 2021 di una delle due volumi più accattivanti del mercato, è tempo anche per la Mazda3 Sedan di affacciarsi sul mercato italiano

Una variante questa, che sin dal lancio della nuova quarta generazione della Mazda 3 avvenuto nel 2019, ha sempre suscitato una forte curiosità nella clientela italiana.

Mazda3 Sedan

Anche alla luce del successo ottenuto negli altri mercati europei, la Mazda3 Sedan arriva sul mercato italiano.

Ha una personalità completamente differente dalla sorella 5 porte, con un target ben diverso per età ed esigenze: si rivolge ad un pubblico che ama l’eleganza ma anche la compattezza di una berlina dal look sportiveggiante. 

Il frontale si caratterizza per i gruppi ottici sottili, dove la tipica calandra del marchio nipponico ne definisce la personalità; anche al retro, le proporzioni sono tali da renderla alla vista sobria e compatta. 

Nonostante il suo appeal grintoso, la berlina giapponese riserva non poche sorprese a cominciare da una capacità di carico di tutto rispetto: da 450 litri fino a 1.138 con gli schienali dei sedili posteriori abbattuti, una capienza questa, che la pone al vertice della categoria. 

Anche per gli interni, ritroviamo le medesime soluzioni estetiche e tecnologiche presenti sulla cinque porte.

Tre gli allestimenti disponibili con tre motorizzazioni benzina, tutte ibride: 

  • Executive con motore Mazda M Hybrid Skyactiv-G da 122 CV, disponibile con il solo cambio manuale;
  • Exceed con motore Mazda M Hybrid Skyactiv-G da 150 CV, disponibile con cambio manuale e automatico;
  • Exclusive con motore Mazda M Hybrid Skyactiv-X da 186 CV disponibile con cambio manuale e automatico

La Mazda3 Sedan è già ordinabile e sarà disponibile nelle concessionarie italiane a partire dal mese di febbraio ad un prezzo che va dai 26.800 Euro per la 2.0L Skyactive-G da 122 cavalli Executive ai 33.500 euro della 2.0L Skyactiv-X Exclusive.

Grazie alle sue emissioni ridotte (entro il limite dei 135 grammi per chilometro), la Sedan gode degli incentivi statali di 1.500 euro in caso di rottamazione (legge di bilancio 2021), agevolazione a cui si aggiunge l’Ecobonus Mazda di ulteriori 3.000 Euro. 

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Volkswagen Golf GTI Clubsport

Volkswagen Golf GTI – La folle corsa di una Clubsport

Audi SQ5 Sportback TDI 2021

Audi SQ5 Sportback TDI 2021 – Il SUV Coupé da 341 cv