in ,

Primo giorno in Ferrari per Carlos Sainz

Carlos Sainz farà coppia con Charles Leclerc nella Scuderia Ferrari Mission Winnow

Tempo di lettura: 2 minuti

Carlos Sainz arriva a Maranello!

Primo giorno a Maranello ieri, venerdì, per Carlos Sainz il 26enne pilota spagnolo che dalla prossima stagione, la sua settima in Formula 1, farà coppia con Charles Leclerc nella Scuderia Ferrari Mission Winnow andando a formare la coppia più giovane del Cavallino Rampante dal 1968 a questa parte.

Il giovane spagnolo è arrivato nel quartier generale del team di buonora per effettuare un primo seat-fit in vista della stagione 2021.

Carlos Sainz - Scuderia Ferrari F1

In fabbrica, Carlos Sainz ha incontrato gli ingegneri e alcuni dei meccanici con i quali lavorerà nella sua avventura con la Scuderia Ferrari

A fine mattinata è stato raggiunto da Charles, a sua volta a Maranello per alcune riunioni di fine stagione.

I piloti del 2021 sono anche intervenuti per un saluto al pranzo virtuale organizzato dal Team Principal e Managing Director della Scuderia, Mattia Binotto con giornalisti italiani e stranieri.

Carlos Sainz è il terzo pilota spagnolo a correre con la Scuderia Ferrari

Sainz, quando a fine marzo disputerà il suo primo Gran Premio con la SF21 – così si chiamerà la monoposto nella prossima stagione – diventerà il terzo pilota spagnolo ad aver gareggiato con la Scuderia dopo Fernando Alonso (96 GP con il team tra 2010 e 2014) e Alfonso de Portago, nobiluomo che con il Cavallino Rampante in Formula 1 ha disputato 5 GP tra il 1956 e il 1957.

Il team di Maranello ha avuto anche due collaudatori spagnoli: Pedro de la Rosa e Marc Gené che è ancora legato al marchio come ambassador e tutor per i piloti degli esclusivi Programmi XX ed F1 Clienti.

Disputerà due stagioni con la Scuderia Ferrari ed affiancherà così Charles Leclerc per le due prossime stagioni (2021 / 2022).

Nato a Madrid, Sainz ha maturato un’esperienza significativa nel Campionato del Mondo di Formula 1, disputando ben 102 Gran Premi. 

Da ben cinque stagioni il pilota spagnolo presenzia il Mondiale di Formula 1: suo è il sesto posto nella Classifica Piloti del 2019. 

 

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Shelby Cobra 427

Shelby Cobra 427 – All’asta quella di Carroll Shelby

Suzuki Swift Hybrid 1.2 4WD Top

Suzuki Swift Hybrid 1.2 4WD Top – La piccola integrale