in ,

Brabus 800 Adventure XLP – Un pick-up esagerato!

Tempo di lettura: 2 minuti

Brabus 800 Adventure XLP è un pick-up per puristi e…

Ha un prezzo fuori dal comune, ma anche prestazioni, look, dotazione, chi è alla ricerca di un pick-up esclusivo come pochi ma anche potente e realizzato su misura, come un abito sartoriale, allora è pronto per concedersi un Brabus 800 Adventure XLP

Brabus 800 Adventure XLP

La base di partenza è la potentissima Mercedes-AMG G 63 ma di fatto, questa vettura, è solo un trampolino di lancio, perché già questa, è ottima premessa per realizzare qualcosa fuori dal comune.

Brabus 800 Adventure XLP è stato presentato all’inizio del 2020

Il tuner tedesco non si è risparmiato, non ha lesinato su potenza, allestimenti, materiali per le finiture, ed il risultato è un qualcosa fuori dall’ordinario.

Il potentissimo V8 bi-turbo da 4 litri è stato ottimizzato in ogni suo aspetto, la centralina rimappata, installati nuovi maxi turbine, rivisti gli alberi a camme, radiatore, intercooler, impianto di raffreddamento.

Così messo, ora l’otto cilindri sovralimentato arriva a sprigionare una potenza massima pari a 800 cavalli con una coppia mostruosa, ben 1.000 Nm.

Un incremento di potenza, rispetto al propulsore di “serie” di ben 215 cavalli, con un conseguente upgrade di 150 Nm.

Perché la Mercedes-AMG G63 di serie, ha ricevuto dal tuner tedesco, cure maniacali!

La Brabus 800 Adventure XLP ha prestazioni da paura!

Sia ben chiaro, parliamo pur sempre di un pick-up da quasi 5 metri per una massa che supera abbondantemente i 2.600 kg!

Le sue prestazioni sono fuori dal comune, perché nel classico 0 – 100 km/h impiega soli 4,8 secondi, per una velocità massima limitata elettronicamente (per motivi di sicurezza), pari a 210 km/h.

Rispetto alla possente G63, il preparatore tedesco ha provveduto ad allungarne la carrozzeria di circa 68,9 centimetri, maggiorando anche il passo di 50 centimetri.

Il tutto ovviamente è avvenuto grazie ad una netta rivisitazione del comparto sospensioni.

Il prezzo di questo mastodontico pick-up supera abbondantemente i 400.000 euro, nella variante First Edition i 575.000 e se volete in dotazione anche un maxi drone, allora preparatevi a sborsare poco più di 666.000 euro!

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Mercedes CLS 2022

Mercedes CLS 2022 – MBUX di seconda generazione?

Ferrari 599 SA Aperta

Ferrari 599 SA Aperta – Impianto di scarico Novitec