in ,

Land Rover Discovery 2021 – Un restyling ibrido

Tempo di lettura: 2 minuti

Land Rover Discovery 2021 abbina perfettamente l’evoluzione del design con il passato, un SUV da oltre 30 anni presente sul mercato.

La sua fama ne esce ora rinforzata grazie alle sue efficienti motorizzazioni ed al sistema di infotainment Pivi Pro plus che rendono il nuovo Land Rover Discovery 2021  versatile e connesso.

Land Rover Discovery 2021

Gerry McGovern, Chief Creative Officer, Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “La Nuova Discovery è un SUV premium sofisticato e dalle proporzioni meravigliose. Questo veicolo avvincente e versatile è stato rifinito in ogni dettaglio………..per garantire che la Discovery mantenga la sua posizione di SUV full size più capace e adatto alle famiglie al mondo “.

Land Rover Discovery 2021 si presenta con una variegata gamma di propulsori

Si parte dal P300  da 300 CV , 2.0 litri quattro cilindri benzina,  con una coppia di 400 Nm  a 1.500-4.500 giri / min, il P360 da  360 CV benzina MHEV a sei cilindri da 3,0 litri,  con una coppia di 500 Nm  a 1.750-5.000 giri / min, il D250 da 249 CV  diesel MHEV a sei cilindri da 3,0 litri, con una coppia di  570 Nm a 1.250-2.250 giri / min ed infine il D300 da 300 CV  diesel MHEV a sei cilindri da 3,0 litri,  con una coppia di 650 Nm a 1.500-2.500 giri / min .

I propulsori diesel Ingenium a sei cilindri D250 e D300  hanno una struttura in alluminio leggero con un design a basso attrito e  la tecnologia intelligente MHEV 48V garantisce che i nuovi motori soddisfino le più severe normative sulle emissioni globali.

Elementi tipici del DNA della Land Rover Discovery sono…

Dal cofano a conchiglia, al tetto a gradini, al montante C altamente visibile, tutti elementi che non si possono ignorare né dimenticare.

Se ciò non bastasse, il tutto viene ottimizzato per offrire una marcia più sicura.

Ed ecco i nuovi fari a Led con la firma delle luci di marcia diurna posizionate più in basso nei gruppi ottici ed i nuovi indicatori anteriori e posteriori, visivamente più eleganti.

Nell’abitacolo tutte le innovazioni apportate sono dirette ad evidenziare la classe premium della vettura con una  console centrale completamente ridisegnata  che ospita il touchscreen full HD da 11,4 pollici  che fornisce un’interfaccia veloce e intuitiva.

La connettività è assicurata  dalla tecnologia dual-sim, con due modem LTE che consentono al sistema di svolgere più funzioni contemporaneamente,  senza compromettere le prestazioni.

Giuseppe Lasala

Scritto da Giuseppe Lasala

Manager con svariata esperienza nel settore contabile ed amministrativo, da sempre appassionato di motori, segue per ReportMotori il segmento automotive e tutto ciò che concerne il lancio di nuove proposte.

Peugeot 508 Fastback plug-in hybrid

Peugeot 508 Model Year 2021 – Arriva la plug-in hybrid

Citroen AMI

Citroen Ami – A cosa imputare i ritardi nelle consegne?