Menu

BMW Serie 5 Touring 2021 – Nuove varianti plug-in hybrid

Serie 5 Touring punta sul look accattivante e non solo…

Ha conquistato un enorme successo nella serie precedente e in questa sua nuova evoluzione, mostra uno stile accattivante, innovativo: la nuova BMW Serie 5 Touring si svela al grande pubblico, ricca di nuovi contenuti ed una nuova dotazione.

BMW Serie 5 Touring 2021

Se all’esterno è evidente l’ulteriore evoluzione, in termini di stile e proporzioni, rispetto al passato, negli interni troviamo una vera a propria rivoluzione, perché qui il digitale impazza.

Il lancio sul mercato della nuova gamma BMW Serie 5 Touring è già iniziato (Luglio 2020).

Del resto è nella tradizione del marchio di Monaco, quello di proporre da sempre una variante Touring della amata Serie 5, una storia che continua anche in questi anni.

Era il 1972 quando fu presentata la prima Serie 5 Berlina, un’auto che ha saputo sempre evolversi nel tempo e che oggi giunge alla sua settima generazione.

Un equilibro perfetto tra dinamicità, comfort e tecnologia: a partire dal 1991, il brand di Monaco ha proposto sui mercati internazionali la variante Touring della sua Serie 5.

Così come le sue antenate, anche la Serie 5 Touring è prodotta nello stabilimento di Dingolfing in Baviera

Si tratta di un centro di eccellenza, un sito produttivo avanzatissimo, dove nascono anche la Serie 7 e Serie 8.

La Serie 5 berlina sarà costruita anche in Austria, mentre la variante a passo lungo, prodotta esclusivamente per il mercato cinese, nasce nello stabilimento di Shenyang.

Esteticamente anche la Touring si caratterizza per la presenza del maxi doppio rene, per le superfici tese e per uno stile spiccatamente sportivo.

La cura costruttiva è evidente anche in termini di efficienza, il suo coefficiente di penetrazione aerodinamica (0,26, per la berlina 0,23) sono una chiara dimostrazione di quanto si sia lavorato anche sulla massima efficienza.

Assetto, modanature a filo, palette anteriori che variano la loro apertura in funzione della velocità, sono tutti elementi che hanno inciso favorevolmente nel raggiungimento di questo risultato.

Nuove motorizzazioni plug-in hybrid sulla Serie 5 Touring 2021

Il model year 2021 si caratterizza per la presenza in gamma di due nuove motorizzazioni: la 530e e la 545e xDrive.

Le nuove 530e Touring (disponibile anche con trazione integrale xDrive), è spinta da un quattro cilindri in linea da 184 cavalli, affiancato da un’unità elettrica da 109 cavalli.
La potenza massima così è di 252 cavalli, presente anche la funzione overboost che aumenta di 40 cavalli la “spinta”, arrivando così a quota 292 cv per soli 10 secondi.
Questa funzione, disponibile di serie, è denominata XtraBoost ed è possibile selezionarla tramite il Driving Experience Control, con la modalità Sport impostata e la leva del cambio in posizione Manuale / S.

La coppia massima è di 420 Nm, è possibile percorrere fino a 67 km in modalità full electric .

Un gradino più in alto troviamo la 545e xDrive da 394 cavalli, con ben 600 Nm di coppia massima e un’autonomia di 50 km in modalità totalmente elettrica.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter