Menu

Per la nuova Audi Q5 Sportback tecnologia OLED

Audi Q5 Sportback allarga la famiglia dei SUV della Casa dei Quattro Anelli affiancandosi all’e-tron Sportback, Q3 Sportback e Q8.

Con un  design muscoloso, la nuova Audi Q5 Sportback abbina la sportività alla funzionalità tipica di uno sport utility.

Nuova Audi Q5 Sportback

Nella parte frontale le ampie prese d’aria sono collocate ai lati del single frame ottagonale, mentre i proiettori, caratterizzati dalla firma luminosa,  sono full LED nella configurazione di serie, in opzione, con tecnologia Audi Matrix LED.

Nel laterale sono valorizzati i passaruota, mentre l’andamento del tetto confluisce nei montanti posteriori, abbastanza inclinati, per poi culminare nello spoiler sportivo.

Il design dei paraurti e dell’estrattore evidenzia la generosa impronta a terra della vettura, mentre i gruppi ottici posteriori con tecnologia OLED sono condivisi con Q5.

I gruppi ottici posteriori OLED hanno una caratteristica: a vettura ferma, qualora un utente della strada si avvicina a meno di due metri si accendono tutti i segmenti.

Non appena l’auto torna in movimento, viene ripristinata l’illuminazione caratteristica originaria.

Al modello entry level si affianca la caratterizzazione S line, che si caratterizza  per la finitura del single frame, le prese d’aria laterali e il paraurti posteriore.

Audi Q5 Sportback è disponibile con 12 diverse combinazioni di carrozzeria

A richiesta, il pacchetto look nero dona ulteriore aggressività alla vettura.

Il passo di 2,82  mt , identico  ad Audi Q5, assicura una generosa abitabilità. Il bagagliaio ha  una capienza di 510 litri, che diventano 1.480 litri  reclinando i sedili posteriori .

Nell’abitacolo,  al centro della plancia, orientato verso il conducente, spicca l’ampio display MMITouch .

I pacchetti per gli interni design selection ed S line interior valorizzano, rispettivamente,l’eleganza e  la sportività di Audi Q5 Sportback.

La Nuova Audi Q5 Sportback debutterà in Europa nella configurazione 40 TDI quattro S tronic da 204 CV con una coppia di 400 Nm .

La tecnologia mild-hybrid a 12 Volt massimizza l’efficienza della vettura.

Cuore del sistema è l’alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) collegato all’albero motore che, nelle fasi didecelerazione, è in grado di recuperare energia immagazzinandola nella specifica batteria agli ioni di litio da cui viene successivamente utilizzata  nei  dispositivi integrati nella rete di bordo.

Quando il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore in un ampio range di velocità, Q5 Sportback 2.0 (40) TDI quattro S tronic MHEV 12V può veleggiare a motore acceso o spento.

Il campo d’azione del sistema start/stop risulta ampliato sino a 22 km/h e la riaccensione del propulsore avviene in modo  rapido e  impercettibile.

In una fase successiva al lancio, la gamma di nuova Sportback si amplierà, grazie al debutto di un ulteriore step di potenza del motore TDI a 4 cilindri, di un possente V6 TDI MHEV 48V e di due propulsori 2.0 TFSI MHEV 12V.

Analogamente ad Audi Q5, anche la Sportback sarà proposta con un powertrainibrido plug-in TFSI e, offerto con due livelli di potenza, e nella variante sportiva SQ5.

La Nuova Audi Q5 Sportback può disporre  di una vasta gamma di sistemi di assistenza alla guida.

L’Audi presense city è di serie ed aiuta ad evitare  le collisioni con gli altri utenti della strada attivando segnalazioni acustiche .

Tra le tecnologie, a richiesta, spiccano l’assistente alla svolta,l’avviso di uscita e il Collision avoid assist che assiste il guidatore nell’evitare un ostacolo individuando una traiettoria alternativa in funzione della distanza, degli ingombri e dello scarto trasversale del veicolo che precede.

La Nuova Audi Q5 Sportback, prodotta nello stabilimento messicano di San José Chiapa, raggiungerà le Concessionarie italiane nel corso del primo semestre 2021.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter