Menu

Alla Pikes Peak una Porsche 935 nel Time Attack sfida…

Pikes Peak è alle porte…

Così Jeff Zwart , pilota esperto, ha avuto modo di testare la nuova Porsche 935 per l’imminente Pikes Peak International Hill Climb .

Pikes Peak - Porsche 935

In un recente road test ha raggiunto il picco della montagna a ben 14.000 piedi per poi affrontarla alla massima velocità possibile.

La Pikes Peak International Hill Climb è una sfida decisiva!

Gareggerà nel Time Attack, la famosa cronoscalata, gara dove la concorrenza sarà fortissima: presenti anche due Porsche 911 GT2 Clubsport guidate da David Donohue e David Donner.

La Porsche 935 guidata da Jeff Zwart di proprietà del collezionista Bob Ingram ed ha la carrozzeria rivestita di una speciale livrea bianco / rossa.

Il Time Attack nella Pikes Peak International Hill Climb è una sfida…

Zwart non è nuovo a questo genere di sfide, sono cinque anni che il pilota partecipa a questo evento, gareggiando per ben 17 volte con 12 diverse Porsche 911 e nel 2011 ha stabilito un nuovo record, per auto di serie, lungo la salita, con una Porsche 911 GT2 RS stradale .

Jeff Zwart
“Vengo dalla vecchia scuola: niente ABS, nessun controllo di trazione, nessuna delle moderne tecnologie da cui dipendono le auto da corsa oggi, quindi per me la sfida più grande è usare queste cose a mio vantaggio al massimo livello, piuttosto che fare affidamento solo su loro per un po ‘più di trazione o frenata.
Devo davvero massimizzare la tecnologia e questa è una curva di apprendimento abbastanza ripida per me.
È l’auto da corsa più comoda che abbia mai guidato.
È già così neutrale e il mio ingegnere ha trovato un fantastico equilibrio nel set-up.
La combinazione del turbo, della carrozzeria e del telaio Motorsport è meravigliosa.
Adesso si tratta solo di scoprire i limiti.
Andare oltre le velocità esplorative a velocità competitive, che sono due cose molto diverse! “

In bocca al lupo Zwart, un pilota della vecchia scuola può dire sempre la sua!

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter