Menu

Brabus GLB 250: look dinamico e potenza!

Brabus GLB è versatile e non solo!

Rappresenta una delle interpretazioni più aggressive del SUV tedesco, Brabus GLB è una rivisitazione, aggressiva di un modello di successo.

Brabus GLB 250

Estetica, motore, interni, nulla è più come prima!

Brabus GLB ha un frontale che si caratterizza…

Una griglia inedita, una mascherina Panamericana rivista, dove al centro troneggia il logo del tuner tedesco.

Bello anche il paraurti condito di un flap inferiore, mentre all’estremità del parabrezza, troviamo due moduli a LED che aiutano sensibilmente la visibilità notturna.

Nuovi anche i terminali di scarico, quattro, due per lato, da 90 millimetri, dark style, così come inediti sono i cerchi in lega leggera, disponibili da 18, 19 e 20 pollici.

Possibile come scelta di pneumatici tra Continental, Pirelli e Yokohama.

Brabus GLB punterà alle alte prestazioni!

Un kit di potenziamento, un motore 2 litri da 224 cavalli e 350 Nm di coppia massima, portato a 270 cavalli e 430 Nm: così configurata la GLB brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 6,6 secondi, per una velocità di punta pari a 240 km/h.

Rivista anche l’altezza del corpo vettura, ridotta di 30 millimetri: come accessorio gli amanti della guida in off-road o coloro che hanno optato per la trazione integrale 4Matic possono scegliere molle che alzano la vettura di 35 millimetri.

Brabus rende noto che sono allo studio altri aggiornamenti, oltre che per la 250, che riguarderanno sia motorizzazioni benzina che Diesel.

Internamente c’è tutto quanto serve per capire che si è al cospetto di una vettura curata nei minimi particolari, dai tappetini firmati ai rivestimenti in pelle pregiata che rivestono sedili, volante e plancia.

Infinite possibilità di personalizzazione, del resto il tuner tedesco è famoso per offrire la possibilità di cucirsi una Mercedes-Benz su misura, rendendola unica e soprattutto funzionale, aggressiva ed esclusiva.

Per oggi, le vetture moderne sono quasi sempre tutte affidabili, tecnologiche sicure, oramai il tutto si gioca sulla personalità, elemento molte volte messo da parte in virtù della massima efficienza.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter