Menu

Audi A9 E-tron 2024: la mobilità del domani

Audi A9 e-tron sarà una berlina sportiva-elegante.

Una berlina sportiva ma al tempo stesso elegante e tecnologica, la futura Audi A9 e-tron 2024 sarà a propulsione completamente elettrica.

Audi A9 e-tron

Il suo scopo è sfidare berline del calibro di Jaguar XJ e Mercedes EQS, del resto sarà l’ammiraglia della Casa dei Quattro Anelli e non accetterà compromessi per lusso e dotazione.

Audi A9 e-tron nascerà nel reparto speciale…

Nell’ambito della organizzazione Audi, è stato creato  un reparto, chiamato Artemis , con l’obiettivo di creare vetture efficienti e performanti.

E’ lo stesso reparto  che sta elaborando la nuova Audi A2 ed attiverà una fattiva collaborazione con Porsche per sviluppare una piattaforma comune che possa essere utilizzata dai due colossi automobilistici per le future auto elettriche.

Secondo le prime indiscrezioni Audi A9 e-tron dovrebbe…

Sarà un’auto talmente all’avanguardia tecnologicamente che anticiperà quella che potrà essere la mobilità di domani.

Il reparto Artemis ha una ampia mobilità  operativa e ciò  dovrebbe accelerare sensibilmente le diverse fasi della progettazione dei nuovi modelli.

Pur collaborando con la Porsche, l’obiettivo della Casa dei Quattro Anelli è di non perdere la leadership tecnologica, perché sullo sfondo c’è una certa Tesla a competere su certi modelli.

Ma A9 e-tron non è solo auto elettrica super efficiente, ma un’auto che senz’altro sarà dotata di guida autonoma, di realtà aumentata, di  connettività 5G,  che servirà per gli aggiornamenti OTA, per le funzionalità “car-to-x” e per molti altri servizi connessi.

Insomma l’auto del futuro è dietro l’angolo. Le foto che sono circolate ci rimandano una berlina coupè con un cofano corto e spiovente, con i gruppi ottici orizzontali con due grandi prese d’aria  sotto gli stessi ed un leggero splitter nella parte bassa del frontale.

Sulla fiancata, le minigonne, abbastanza evidenti, con ampi passaruota  con il posteriore che evidenzia un rigonfiamento nella parte superiore.

Giuseppe Lasala
redazione@reportmotori.it 

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter