Menu

Nuova BMW Serie 4 Model Year 2021

BMW serie 4 Coupè è in dirittura di arrivo…

Dopo aver effettuato i test invernali in  Svezia, presso il Centro Collaudo di Arjeplog e,  successivamente,  in  Francia presso il Centro  Collaudo , le  nuove BMW Serie 4 Coupé sono rientrate a Monaco.

Nuova BMW Serie 4 Model Year 2021

Al fine di completare i collaudi sulle autostrade tedesche e sulle strade extraurbane vicine al Centro di ricerca ed innovazione di BMW Group, le nuove vetture tedesche hanno macinato chilometri.

La vettura, rispetto alla berlina da cui deriva, è più bassa di 57 mm e quindi il suo baricentro è di 21 mm più vicino al manto stradale.

Questo assetto le assicura una maggiore stabilità grazie anche agli interventi specifici  posti in essere dai tecnici per integrare la tecnologia del telaio e collegare le sospensioni alla vettura.

Il risultato è una grande sportività  che farà posizionare  la nuova coupè al vertice, nel segmento di appartenenza.

Ma sportività non significa dover rinunciare al comfort che la BMW assicura sia nell’utilizzo quotidiano che nei lunghi trasferimenti autostradali.

Al vertice della gamma ci sarà la BMW M440i xDrive Coupè che avrà nel cofano un potente sei cilindri in linea e capace di sviluppare una potenza di 374 cv.

Il tutto sarà disponibile in abbinamento alla tecnologia Mild Hybrid, con generatore di avviamento a 48 V ed una seconda batteria che aiuterà il carico del motore agendo in uno con lo stesso.

Al propulsore sarà abbinata una trasmissione Steptronic Sport ad 8 velocità con sistema di trazione integrale intelligente.

Il differenziale M Sport farà in modo che la potenza del motore sia sfruttata  in modo ottimale ed un motorino elettrico limiterà la differenza di velocità di rotazione tra la ruota posteriore interna ed esterna in curva, offrendo stabilità e nello stesso tempo dinamicità.

E questa caratteristica è assicurata anche dai freni M Sport ed i cerchi in lega M da 18” con pneumatici differenziati.

Gli ultimi test serviranno agli ingegneri BMW per mettere a punto la vettura ed assicurare che il piacere di guida sia lo stesso sia se si guida su strade tortuose, sia se la vettura si deve districare nel traffico cittadino, sia se la vettura affronta tragitti autostradali.

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter