in ,

Nuova Opel Mokka : nel 2021 anche elettrica!

Nuova Opel Mokka arriverà nel 2021 anche con motorizzazione elettrica.

La nuova Opel Mokka differirà dalla serie precedente non solo da punto di vista estetico, ma anche dinamico, vista la presenza di nuove motorizzazioni.

Nuova Opel Mokka 2021

La conferma è avvenuta direttamente dalla Casa tedesca ed il suo CEO, Michael Lohscheller ha dichiarato: “Posso promettere che il nuovo Mokka sarà una delle vetture più entusiasmanti della nostra lunga storia. Questa seconda generazione mostra tutto ciò che Opel rappresenta oggi e rappresenterà in futuro, cambiando la percezione del brand. I nostri ingegneri hanno ancora del lavoro importante da fare, ma non vedo l’ora di presentarla”.

La vettura è diversa dalla serie precedente  che si basava sulla collaborazione della Casa tedesca con la General Motors, mentre la nuova serie nascerà sotto la supervisione del Gruppo PSA che fornirà alla nuova Mokka la piattaforma EMP1, piattaforma che è condivisa con altri modelli  e della Casa del fulmine e del Gruppo francese.

Le foto della nuova vettura ci rimandono  l’immagine di un SUV più piccolo della serie precedente di circa 15 cm e molto simile al SUV DS, considerata l’orbita nella quale ora è collocata la Opel.

E tale collaborazione fà pensare che anche per la propulsione si faccia riferimento a motori del Gruppo PSA. Per la propulsione a benzina  è facile prevedere l’utilizzazione del tre cilindri 1.2 con potenze da 100,130 e 155 cv ; per la propulsione diesel è facile prevedere l’utilizzazione  del 1.5 litri con potenze da 100 e 130 cv .

Per la versione elettrica si può prevedere l’utilizzazione  del propulsore della DS3 Crossback E-Tense e cioè un motore elettrico da 136 CV e 260 Nm alimentato da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh situata sotto il pianale del veicolo.

Quindi, verosimilmente, la nuova Mokka elettrica dovrebbe rispecchiare le stesse caratteristiche della DS3 Crossback E-Tense, con una autonomia di 300 km nel ciclo WLTP con una accelerazione da 0 a 50 km/h in 3,3 secondi e da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi.

I punti in comune  fra le due vetture non finiscono qui, perché la nuova Mokka dovrebbe avere sistemi di assistenza alla guida semi-autonoma che sono già presenti su auto, seppur di un segmento di mercato diverso, di PSA.

Giuseppe Lasala

Scritto da Giuseppe Lasala

Manager con svariata esperienza nel settore contabile ed amministrativo, da sempre appassionato di motori, segue per ReportMotori il segmento automotive e tutto ciò che concerne il lancio di nuove proposte.

Alfa Romeo 156 Coloni S1

Alfa Romeo 156 Coloni S1 : dalla F1 con furore

Alfa Romeo Giulia GTAm

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm : non solo prestazioni!