Menu

Mercedes-Benz EQV : al Circolo polare artico, test estremi

Mercedes-Benz EQV 300 continua nella sua sua fase di sviluppo.

Duri test invernali hanno coinvolto per diverse settimane, il nuovo EQV 300 di Mercedes-Benz , il primo prima monovolume premium full electric.

Mercedes-Benz EQV 300

Con temperature che raggiungono anche i -30 gradi, su strade ghiacciate e ricoperte da neve, il VAN completamente elettrico della Stella a Tre Punte ha dimostrato capacità fuori dall’ordinario. 

Il suo debutto è previsto per il secondo semestre del 2020. 

Diversi esemplari sono stati sottoposti a durissimi test lungo un’area di prova nel Circolo Polare Artico, oltre 30 ingegneri ed esperti di elettronica e meccanica, tutti del reparto Mercedes-Benz Vans, si sono cimentati alla guida dell’innovativo EQV 300 , al fine di saggiarne la sua validità dal punto di vista del comfort, ergonomia e tecnologia. 

Per un veicolo a propulsione completamente elettrica, la resistenza delle sue batterie alle rigide temperature è fondamentale, ogni componente è stato testato all’interno di strutture refrigerate. 

L’innovativo veicolo tedesco è dotato di una funzione di ricarica rapida, che consente di caricare la batteria dal 10 all’80% in soli 45 minuti. 

Attraverso una app, dall’ufficio o da casa, tramite il Mercedes-me si potrà preriscaldare l’abitacolo dell’EQV ed impostare la temperatura desiderata, una funzione utilissima per disappannare vetri e parabrezza. 

Essendo collegata alla presa di collegamento, questa funzione non influisce sull’autonomia residua del veicolo, offrendo così un comfort innegabile. 

Non solo tecnologia dunque ma anche sicurezza di marcia, la batteria agli ioni di litio è posta nel sottoscocca, una posizione perfetta per preservarla da sbalzi climatici e possibili collisioni. 

La EQV 300 sarà il secondo monovolume totalmente elettrico che riporterà il brand tecnologico EQ di Mercedes-Benz, sarà disponibile con due differenti passi ed un peso lordo di 3.500 kg, le sue batterie ad alta tensione non diminuiranno lo spazio di bordo essendo integrate nel sottoscocca. 

Aggiungendo sedili singoli o divenenti, potrà ospitare fino a sette o addirittura, otto persone. 

Immancabile la presenza del sistema MBUX che tra le altre funzioni permetterà anche la navigazione ottimizzata con calcolo automatico del percorso più rapido con soste per ricarica brevi. 

La nuova Mercedes-Benz EQV avrà una potenza massima di 204 cavalli ed una coppia massima di 362 Nm, per una velocità massima pari a 160 km/h. 

La sua autonomia nel ciclo combinato (ciclo NEDC) sarà di circa 418 chilometri, per un tempo di ricarica totale (100%) ad una wallbox da 11 kW inferire alle 10 ore. 

ReporTMotori TV

Newsletter