Menu

Porsche 911 Turbo S : Lightweight o Sport Package?

Porsche 911 Turbo S ha nel suo asso nella manica non solo le prestazioni.

Sono previsti diversi pacchetti per la nuova e potente Porsche 911 Turbo S , upgrade che riguardano non solo le prestazioni pure ma anche…

Porsche 911 Turbo S

Si chiama Lightweight Package e prevede vetri dal profilo più sottile, sedili avvolgenti con guscio in fibra di carbonio, eliminazione pancetta posteriore ed eliminazione di gran parte dei pannelli fonoassorbenti presenti nel vano motore.

Questo kit include anche il sistema di sospensioni sportive PASM e l’impianto di scarico con sole due uscite ovali anziché le quattro presenti sul modello standard.

Una serie di modifiche che permettono un alleggerimento di circa 30 kg, a tutto vantaggio della dinamica di marcia e… delle prestazioni.

Il Lightweight Package è disponibile unicamente per la Coupé.

Altro upgrade disponibile per la nuova Porsche 911 Turbo S è lo Sport Package.

Il suo nome potrebbe trarre in inganno…

Questo kit prevede il paraurti anteriore, l’ala posteriore, passaruota e minigonne Sport Design, le finiture nero lucido per i fari anteriori e posteriori ed i cerchi bruniti.

Le versioni Coupé provviste di questo pacchetto saranno dotate anche del tetto in materiale composito (fibra di carbonio), accessorio ovviamente non disponibile per la versione Cabriolet.

Nel listino ufficiale Porsche questi due pacchetti ancora non sono disponibili, quindi, impossibile ipotizzarne prezzo e messa “in produzione”.

Di sicuro si tratta di un upgrade non indispensabile, viste le già superlative prestazioni della nuova Porsche 911 Turbo S.

Pensate che la nuova sportiva tedesca, forte anche di una potenza massima di ben 650 cavalli, ben 71 in più rispetto al modello precedente, brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 2,7 secondi per poi raggiungere la sua velocità massima, pari a 330 km/h.

Ma c’è anche un altro dato, sempre ufficiale, che può passare inosservato ma che invece, per i più smaliziati, è indice di vera brutalità: nel poco conforme 0-200 km/h la super sportiva di casa Porsche impiega circa 8,9 secondi, pazzesco!

ReporTMotori TV

Newsletter