Menu

Pagani Huayra BC Roadster: oltre i 300 km/h!

Pagani Huayra BC Roadster è la supercar per pochi eletti!

Pagani Huayra BC Roadster è in arrivo verso la metà di quest’anno e sarà prodotta solo in 40 esemplari.

Pagani Huayra Roadster BC

E’ una versione estrema del modello “base” da cui deriva,  forte del suo propulsore, un biturbo V12 da 6.0 litri di origine AMG capace di sviluppare una potenza di 802 cv ed una coppia di 1.050 Nm disponibile dai 2000 giri.

Il V12 è collocato in posizione centrale/posteriore ed è abbinato ad una trasmissione a 7 rapporti di tipo sequenziale con sincronizzatori in fibra di carbonio.

Sulle prestazioni c’è ancora del riserbo, ma da indiscrezioni e dal tipo di propulsore che equipaggerà la vettura si parla di una velocità massima di 307 km/h e la possibilità di percorrere 0 – 100 km/h in circa 3 secondi.

La versione BC è più potente ed esclusiva della Huayra, e, per l’assenza della capote piegabile in tela alla quale si è volontariamente rinunciato, ha un peso a secco di soli 1.250 kg., grazie anche al telaio in carbo-titanio HP62 G2 e Carbo-Triax HP62, lega che ha fornito una rigidità torsionale del 12% superiore rispetto alle altre super-car della Pagani.

La vettura, per la potenza del suo propulsore, ha richiesto maggiore attenzione per l’aerodinamica e grazie ad un sistema a controllo elettronico è possibile modificare  l’assetto secondo lo stile di guida ed il percorso.

In quest’ottica è stato necessario dotare la vettura del grande alettone posteriore che contribuisce a  “ schiacciare” l’auto verso il suolo rendendola così più stabile e sicura, grazie anche ai pneumatici Pirelli Zero Trofeo R che la equipaggiano.

I pneumatici sono montati su cerchi  in color titanio, di  20” per l’anteriore e 21” per il posteriore; e lo stesso dicasi dei freni, che misurano 39,8 cm. di diametro per l’anteriore e 38 cm.

Le vetture della Pagani sono state da sempre oggetti unici per la loro forma e funzione: ed ecco per la carrozzeria una finitura in carbon look opaco su due nuovi colori, Cobalto ed Indaco e la striscia centrale lungo la carrozzeria è in carbonio color Cobalto ed Azzurro Sardegna.

Gli interni sono in Alcantara e pelle blu, le cinture di sicurezza a quattro punti, l’impianto audio a nove canali.

Per poter essere uno dei 40 possessori di questa meraviglia sono necessari tre milioni ed ottantacinquemila euro di partenza.

Anche i sogni hanno un prezzo.

Leonardo Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter