in ,

Fiat Toro il pick-up che conquista il Sudamerica

Tempo di lettura: < 1 minuto

In Sudamerica circolano modelli non commercializzati in Europa dalle Case automobilistice: tra esse anche la Fiat che con un pick-up sta ottenendo un gran successo, la Toro .

Parliamo del modello Toro , lanciato nel 2016: considerato una via di mezzo tra un SUV ed un pick-up, ha ottenuto per questa particolarità i favori del pubblico.

fiat toro

Forte di questo successo, la Fiat propone sul mercato una nuova versione dell’auto in due nuove configurazioni, nell’allestimento “Ultra”.

Alla base della gamma troviamo la Endurance 1.8 benzina con cambio manuale a cinque velocità, affiancato dall’”Endurance” diesel con cambio automatico a nove velocità.

La nuova versione del pick-up torinese si affianca alla Ranch, di suo già ben dotato e molto apprezzato dal pubblico.

Uno degli elementi più importanti sulla nuova versione è la “Dynamic Cover”: si tratta del coperchio rigido per il cassone, utilizzabile anche come portapacchi ed isolato dall’acqua. Altri elementi presentati per la prima volta sulla vettura sono  il gancio di  traino, il roll-bar  integrato, specchietti neri,  e staffe laterali.

Si spera che la nuova versione possa bissare il successo avuto dalla prima, in un mercato, il Brasile, dove l’auto nel giro di pochi anni ha raggiunto una inaspettata popolarità.

Scritto da admin

Jeep Renegade e Compass 4xe First Edition 

I gruppi ottici della Citroen 2CV: nell’ottocento…