Menu

Mini Challenge 2020: calendario e specifiche tecniche

Mini Challenge 2020: la nona edizione!

Il campionato monomarca MINI Challenge 2020 torna con alcune novità che saranno svelate nel corso dei prossimi mesi.

Dopo le entusiasmanti stagioni passate, tutto è pronto per la nuova edizione, ricca di forti emozioni, all’insegna del go-kart feeling, tipico di MINI.

Mini Challenge 2020

Stefano Ronzoni, Direttore MINI Italia
“Crediamo che la formula vincente del MINI Challenge sia il mix tra esclusività ed inclusività.
Il nostro campionato è esclusivo, perché appunto monomarca, ma inclusivo perché aperto ai gentlemen drivers, come ai giovani che vogliono affacciarsi al mondo del Motorsport ed ha un elevato livello di engagement che si respira appena si entra nel nostro villaggio.”

Il paddock è sempre stato il cuore del format del monomarca targato MINI.

Costituito da una struttura principale, sempre aperta agli ospiti, per offrire ristoro e attività di entertainment, si sviluppa con attorno i box dei vari team, che costruiscono un vero e proprio villaggio. Lo scopo è di fare vivere, al di là della competizione sportiva, un senso di comunità e comunanza di valori che solo MINI riesce a trasmettere.

Durante sei week-end di gara, da maggio ad ottobre all’interno degli Aci Racing Weekend, promossi da ACI Sport Italia, sui più celebri circuiti italiani, si sfideranno numerosi team e piloti con due diverse tipologie di vetture: la MINI Challenge Pro, e la MINI Challenge Lite.

Scheda tecnica MINI John Cooper Works Challenge Pro
Vettura Stradale MINI JCW F56.
Motore 2.0 Twin Power Turbo (circa 265 CV).
Centralina Bosch Motorsport.
Allestimento interno di sicurezza
Roll Bar certificato FIA.
Dash Board con acquisizione dati.
Cambio sequenziale 6M.
Differenziale autobloccante meccanico.
Frizione rinforzata.
Volano alleggerito.
Semiassi rinforzati.
Scarico e catalizzatore racing.
Ammortizzatori anteriori regolabili 2 vie.
Ammortizzatori posteriori Regolabili 1 via.
Top Mount anteriore con camber regolabile.
Cerchi 17”.
Pastiglie e dischi freno Racing.
Splitter Anteriore.
Ala Posteriore.
Estrattori posteriori.
Serbatoio di sicurezza omologato FIA.

Scheda tecnica MINI John Cooper Works Challenge Lite:
Vettura Stradale MINI JCW F56.
Motore 2.0 Twin Power Turbo (231 CV)
Allestimento interno di sicurezza.
Roll Bar certificato FIA.
Cambio manuale 6M.
Differenziale autobloccante meccanico.
Scarico da competizione.
Kit ammortizzatori anteriori e posteriori regolabili.
Top mount anteriori con camber regolabile.
Cerchi 17’’ BBS.
Pastiglie e dischi freno racing.
Splitter anteriore.
Ala posteriore.
Estrattori posteriori.
Serbatoio di sicurezza omologato FIA.

I team, alcuni già protagonisti delle stagioni passate e altri provenienti da prestigiosi campionati, si sfideranno nell’ambito di emozionanti week-end di gara che prevedono un turno unico di prove libere/test per la durata massima di 50 minuti, una sessione di qualifiche di 30 minuti e due gare da 25 minuti + 1 giro ciascuna.

“Siamo molto contenti dei risultati che otteniamo – prosegue Stefano Ronzoni-  e, anno dopo anno, si traducono in un numero sempre maggiore di vetture in griglia e una varietà di piloti: dai più giovani che vogliono affacciarsi al mondo del Motorsport attraverso la categoria MINI Challenge Lite– nella passata edizione avevamo ben tre ragazzi tra i 16 e i 18 anni – ai gentlemen drivers, spesso provenienti da altri campionati, che si sfidano nella categoria MINI Challenge Pro.”

Anche l’edizione 2020 del MINI Challenge sarà organizzata in collaborazione con ACI Sport che apporterà, come negli anni passati, il proprio valore aggiunto per quanto riguarda l’expertise nel settore delle competizioni.

Calendario e Circuiti
MINI Challenge 2020 si svilupperà in sei week-end di gara, all’interno della programmazione ACI Sport Italia.

1^ Tappa
17 maggio 2020 – Autodromo Nazionale di Monza
Via Vedano n° 5 – Parco di Monza – 20900 Monza
Km 5,793

2^ Tappa
28 giugno 2020 – Misano World Circuit Marco Simoncelli
Via Daijiro Kato 10 – 47843 Misano A. (RN)
Km 4,226

3^ Tappa
19 luglio 2020 – Autodromo internazionale del Mugello
Viale Giacomo Matteotti, 72, 50038 Scarperia e San Piero (FI)
Km 5,245

4^ Tappa
30 agosto 2020 – Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola
Via F.lli Rosselli, 2 – 40026 Imola (BO)
Km 4,909

5^ Tappa
20 settembre 2020 – Autodromo Piero Taruffi, Vallelunga
Via Mola Maggiorana 4/6 – 00063 Campagnano di Roma (RM)
Km 4,085

6^ Tappa
4 ottobre 2020 – Autodromo internazionale del Mugello
Viale Giacomo Matteotti, 72, 50038 Scarperia e San Piero (FI)
Km 5,245

ReporTMotori TV

Newsletter