in ,

Cambio di look radicale per la nuova Volkswagen Passat

Tempo di lettura: 2 minuti

nuova volkswagen passat 2020

E’ l’America la cornice ideale per presentare la nuova Volkswagen Passat .

Nuova, moderna, cambia nelle dimensioni e connotati, di fatto la Volkswagen Passat che ha debuttato al North American International Auto Show è una versione specifica per il mercato americano.

Un design più audace, uno sguardo tecnologico che sottintende come sotto la sua sinuosa pelle, ci sia una modernità progettuale incredibile.

Completamente ridisegnata da cima a fondo, la nuova Passat cambia nelle proporzioni, con un tetto decisamente più filante e con un look che la rende simile ad una coupé nonostante sia una berlina di grandi dimensioni.

Fari anteriori a LED, fari posteriori tridimensionali, arrivano cerchi in lega da 18 e 19 pollici.

Nuovo è anche l’abitacolo, con una strumentazione totalmente digitale, così come inedito è il sistema di infotainment al centro.

Passat offre sedili anteriori e posteriori riscaldati, sedile del conducente con memoria e climatizzatore automatico Climatronic a doppia zona.

Presente anche l’ Adaptive Front-Lighting System (AFS) con luci di svolta, specchietto retrovisore auto-oscurante, Stop&Start, tergicristalli automatici con sensore pioggia, accesso senza chiave KESSY, Voice Control e Easy Open trunk.

Oltre a un nuovo touchscreen con copertura in vetro, l’infotainment MIB II Composition Media con radio SiriusXM viene fornito di serie.

Ogni Passat viene fornita con la tecnologia App-Connect con standard Volkswagen Car-Net, con supporto Apple CarPlay , Android Auto e MirrorLink.

Per gli audiofili, i modelli top-of-the-line sono dotati del sistema Fender Premium Audio.

La nuova Volkswagen Passat è equipaggiata di sistema anticollisione, frenata di emergenza automatica (Front Assist), ora con monitoraggio pedoni, Blind Spot Assist,  Adaptive Cruise Control (ACC), Assistente di mantenimento della corsia, Parking Steering Assistant (Park Assist) incluso Park Distance Control.

Cuore della nuova Passat è il motore TSI da 2,0 litri con turbocompressore e iniezione diretta Volkswagen da 174 cavalli di potenza massima, con coppia di 207 Nm.

Presente una trasmissione automatica doppia frizione a sei velocità.

La Volkswagen Passat 2020 sarà disponibile in quattro livelli di allestimento, previsto il suo debutto commerciale a metà 2019.

Scritto da admin

Only USA: svelata la Subaru WRX STI S209

Pronta per l’IMSA la potente Hyundai Veloster N TCR