in ,

Supera quota 250 cavalli, la nuova BMW 330i M Sport

Tempo di lettura: 3 minuti
BMW 330i M Sport

Dopo oltre 40 anni di successi, la BMW Serie 3 si rinnova totalmente, proponendo motorizzazioni inedite, oltre che un look accattivante. 

Venduta in ben 15 milioni di unità, la BMW Serie 3 fu lanciata nel 1975, da allora il suo successo è stato costante nel tempo.

La sua sportività è indiscussa, così come le prestazioni, ai massimi livelli.

BMW 330i: più potenza, emissioni ridotte al minimo
Il motore della nuova BMW 330i berlina genera prestazioni più brillanti che mai.

Dotato di numerosi aggiornamenti, questo quattro cilindri twin turbo eroga una potenza massima di 190 kW / 258 CV tra 5.000 e 6.500 giri / min, con una coppia massima di 400 Nm (295 lb-ft) è disponibile da 1.550 a 4.400 giri / min.

L’aumento di potenza di 5 kW / 6 CV e la coppia extra di 50 Nm (37 lb-ft) rispetto al motore precedente sono il risultato dell’ottimizzazione mirata del sistema BMW TwinPower Turbo, che comprende turbocompressori Twin-scroll, Iniezione diretta High Precision e fasatura delle valvole completamente variabile.

Il conosciuto VALVETRONIC ed il sistema VANOS , qui arrivano allo stato dell’arte.

Il sistema di iniezione ad alta precisione assicura una misurazione precisa del carburante e una combustione particolarmente pulita, la sua nuova pompa del carburante genera una pressione massima di 350 bar rispetto ai 200 bar della versione precedente.

Il sistema di iniezione diretta ulteriormente sviluppato consente un flusso di carburante ottimale attraverso le camere di combustione ed iniettori multi-foro. Altre caratteristiche di questo motore includono un albero motore più leggero, ridotto attrito interno, gestione del calore ottimizzata e un nuovo sistema di gestione del motore digitale.

Un impressionante tempo da 0 a 100 km / h (62 mph) di 5,8 secondi conferma la maggiore efficienza della nuova BMW 330i Berlina con un consumo di carburante combinato di 6,1 – 5,8 l / 100 km (46,3-48,7 mpg imp) e di CO2 tra 139 e 132 grammi per chilometro.

Anche le emissioni del motore sono state ulteriormente migliorate. Il sistema di trattamento dei gas di scarico comprende un filtro antiparticolato per ridurre le emissioni di particolato.

Di conseguenza, la nuova BMW 330i berlina soddisfa lo standard di emissioni Euro 6d-TEMP .

Scritto da admin

Pronta al debutto la nuova Toyota Supra

Pronte per l’ibrido la nuova BMW X1 model year 2019