Menu

Potenza dell’elettrico: Chevrolet Camaro eCOPO Concept

Chevrolet Camaro eCOPO Concept

Cinquant’anni dopo l’introduzione degli originali modelli altamente prestazionali, ecco arrivare una versione elettrificata e destinata al drag racing: la Chevrolet Camaro eCOPO Concept .

Sviluppato da General Motors e costruita in collaborazione con il pionieristico team di corse elettriche Hancock & Lane Racing, il concept race car basato sulla Chevrolet Camaro COPO 2019  è totalmente elettrico.

Azionata da un motore elettrico che fornisce l’equivalente di oltre 700 cavalli di potenza e 600 Nm di coppia massima, la Chevrolet Camaro eCOPO Concept brucia il quarto di miglio in circa 9 secondi.

“Il concetto di eCOPO è incentrato su dove andremo in futuro con l’elettrificazione, dobbiamo scoprire in questo ambito l’universo delle alte prestazioni”, ha dichiarato Russ O’Blenes, direttore, Performance Variants, Parts and Motorsports di General Motors. “Il programma originale Camaro eCOPO Concept puntava sulla massima accelerazione possibile”.

Chevrolet ha collaborato con Hancock & Lane Racing non solo al fine di portare al successo la sua squadra nel NHRA drag racing, ma anche per il coinvolgimento con Patrick McCue, forza trainante della macchina da corsa elettromagnetica “Shock and Awe”.

La sua divisione tecnologia di Seattle sta portando avanti un Programma di tecnologia automobilistica alla Bothell High School, con l’assistenza della squadra corse, più di una dozzina di studenti che partecipanoallo sviluppo e all’assemblaggio della macchina elettrostatica.

“Questo progetto esemplifica l’impegno di Chevrolet e General Motors per coinvolgere giovani menti nell’educazione STEM”, ha affermato O’Blenes. “Rappresenta anche il nostro obiettivo di un mondo a emissioni zero, con la prossima generazione di ingegneri e scienziati che ci aiuteranno ad arrivarci”.

800 volt
Proprio come i modelli originali Camaro COPO del 1969 facevano affidamento sull’ingegneria creativa per renderli vincenti nelle gare di resistenza, l’eCOPO apre nuovi orizzonti con il suo unico motore elettrico e la prima batteria da 800 volt by GM.

Il motore elettrico è basato su una coppia di gruppi motore BorgWarner HVH 250-150, ciascuno dei quali genera 300 Nm di coppia e sostituisce il motore a gas. È collegato a un cambio automatico “Turbo 400” utilizzato per le corse convenzionale che incanala la coppia del motore sullo stesso assale posteriore utilizzato nelle auto da corsa Camaro COPO.

Il nuovissimo pacco batterie da 800 volt consente un trasferimento di potenza più efficiente al motore elettrico e supporta una ricarica più rapida.

Grazie ad un posizionamento strategico delle batterie, la Chevrolet Camaro eCOPO Concept vanta una distribuzione delle masse quasi perfetta, con il 56% gravante sul posteriore.

ReporTMotori TV

Newsletter