Menu

Dalla Vauxhall arrivano le prime immagini della Insignia Gran Sport

Vauxhall Insigna Gran Sport

Sono state oltre 30.000 le Insignia Gran Sport consegnate nel solo Regno Unito a partire dal 2009, anno in cui, l’ammiraglia di casa Opel e conseguentemente Vauxhall, conquista il titolo di European Car of the Year 2009.
Tante le modifiche operate sulla nuova Insignia Gran Sport , a cominciare dalla linea esterna, ora molto più aerodinamica e fluida, il suo coefficiente di penetrazione aerodinamica, ora è di 0,26!
Una linea inedita, moderna, futuristica, e contenuti e qualità di spessore, la Insignia Gran Sport perde 175 kg rispetto alla precedente versione, grazie ad un nuovo telaio realizzato con materiali leggeri e resistenti.
Trazione integrale, cambio automatico doppia frizione ad otto rapporti, fari di nuova generazione a Led IntelliLux, assistente di corsia e head-up display.
Nell’abitacolo figura un nuovo sistema di infotainment, sedili più grandi e confortevoli e riscaldati.
La nuova Vauxhall è dotata di cofano in alluminio attivo, per la massima protezione dei pedoni.

Motorizzazioni
La Insigna Gran Sport è dotata di una vasta gamma di motorizzazioni turbo, tutte con cambio automatico doppia frizione ad otto rapporti, per una maggiore efficienza. I rapporti del cambio sono stati allungati, per diminuire ulteriormente i consumi, vista anche l’esuberante coppia motrice, disponibile, sin dai bassi regimi. Inizialmente il cambio automatico 8 rapporti sarà disponibile unicamente con la trazione integrale, successivamente questa opzione verrà estesa anche alle altre motorizzazioni più potenti.

Trazione integrale intelligente
Due frizioni a lamelle sostituiscono il differenziale posteriore, in modo da trasmettere immediatamente la coppia all’asse con minore aderenza in caso di strada innevata o ghiacciata.
Una coppia supplementare è trasmessa alla ruota posteriore esterna in fase di percorrenza di una curva stretta, in modo da favorire l’inserimento della vettura, in pratica è come se il passo si accorciasse!
Gli ammortizzatori, grazie al telaio FlexRide, possono esser selezionati su una taratura confortevole o sportiva, variando in questo modo anche la risposta di sterzo ed acceleratore.

ReporTMotori TV

Newsletter