Menu

Tito Rabat e lo scarso feeling con le Michelin

Tito Rabat - Test Sepang 2016Il Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS ed il pilota Tito Rabat terminano la prima tre giorni di test ufficiali sul circuito di Sepang .

Nonostante la pioggia e la pista umida, tutti i piloti della MotoGP sono scesi in pista per abbassare i loro tempi, Tito Rabat ha girato con la gomma morbida una volta che la pista si era asciutta .

Tanto lo sforzo del pilota per migliore l’inserimento della moto in curva, la ricerca del giusto setup è la chiave di volta per permettere alla moto di uscire da metà curva a gas aperto .

Tito Rabat cerca le soluzioni possibili per aumentare il feeling con la sua Honda RC213V: la scarsa confidenza con l’anteriore è stato il motivo scatenante di una caduta che ha visto la moto distrutta .

I test continueranno il 17 Febbraio sulla pista di Phillip Island.

Tito Rabat : ” “Ieri abbiamo faticato a trovare un buon feeling con la gomma posteriore dura. Abbiamo fatto grandi modifiche alla moto e la sensazione oggi era meglio, un miglioramento che di riflesso ha riguardato anche i tempi sul giro .  L’incidente alla curva cinque è stato strano, perché ero in uscita di curva e non stavo spingendo, ma l’anteriore è volato via ed io sono caduto . Siamo tornati in pista con la moto di riserva per testare un paio di cose, ma le condizioni della pista erano peggiorate. Abbiamo deciso di fermarci, perché le condizioni erano migliorate. Sono fisicamente stanco dopo tre giorni di test con la MotoGP, ma già non vedo l’ora di tornare in sella alla Honda RC213V a Phillip Island, dove spero che potremo continuare a migliorare “.

ReporTMotori TV

Newsletter