in

Un Haslam infortunato a Donington Park

Tempo di lettura: < 1 minuto

Leon Haslam ( Aprilia Racing Team - Red Devils )Il pilota ufficiale Aprilia Leon Haslam guarda con attesa alla gara di casa di Donington Park, nonostante l’infortunio a più costole rimediato due weekend fa, in gara 2, ad Imola.

Leon Haslam in una recente dichiarazione ha affermato: “Ho una costola rotta e due incrinate, quindi non sono certo nella migliore situazione di forma. Non posso tossire, starnutire, ridere e tanto altro, ma in moto le costole non vengono utilizzate, quindi credo che questo infortunio non dovrebbe rappresentare un problema”.

Haslam ha inoltre rivelato che il lavoro di sviluppo della Aprilia RSV4 RF ufficiale è stato portato avanti, proprio in ottica del round britannico, dal due volte iridato WorldSBK Max Biaggi: “Anche se la moto si comporta al meglio con temperature elevate, riusciremo a farla andare bene anche con qualche grado in meno, visto che Max Biaggi ha appena completato una tre giorni di test al Mugello, nella quale credo qualche indicazione sia arrivata”.

Scritto da admin

Cresce il feeling di Hernandez con la Desmosedici

FIM apre le trattative sulla fornitura dei motori in Moto2