in

Iannone punta al podio di Jerez

Tempo di lettura: < 1 minuto

Andrea Iannone - Ducati Desmosedici GP15Jerez è alle porte e tutti i Ducatisti sono in fermento per vedere nuovamente le due rosse lottare per il podio, con un Dovizioso in splendida forma ed un Andrea Iannone sempre più determinato a conquistare punti.

Lo scorso anno Andrea Iannone era pilota del Team Pramac ed a Jerez la sfortuna gli procurò il ritiro dalla gara, ma quest’anno, in sella alla velocissima Desmosedici GP15, le cose dovrebbero andare diversamente.

Le prestazioni della Ducati sono competitive, le Honda RC213V e le Yamaha YZR-M1, pur avendo maggiore affidabilità, non sembrano avere prestazioni lontane dalla GP15, a questo punto sarà unicamente una questione di manico e tattica, con Iannone che punta diritto al podio!

Andrea Iannone (Ducati Team #29) – 3° (40 punti): “Jerez è un circuito dove ho già vinto una gara nel 2011 in Moto2, ed è una pista che mi piace. Ci saranno tanti piloti competitivi e veloci e quindi bisognerà sicuramente lavorare al meglio per sfruttare tutto il potenziale della squadra e della moto. Non sarà un weekend facile, però abbiamo il potenziale per fare bene ed io ci proverò come sempre.”

Scritto da admin

Un Dovizioso carico per Jerez

Land Rover Diesel Ingenium