in

Assen: obiettivo podio per Chaz Davies

Tempo di lettura: 2 minuti

Chaz Davies  - Aruba.it Racing - Ducati Superbike TeamQuella che attende i piloti della Superbike non è una banale pista ma è il circuito di Assen, uno dei tracciati più belli ed ostili del Campionato e Chaz Davies è consapevole di dover tirare tutta la sua esperienza e grinta per continuare a sperare di conquistare il titolo mondiale .

Di sicuro, ma è lui stesso ad ammetterlo, Assen non è mai stato il suo tracciato preferito, anzi, nelle passate stagioni, Chaz Davies ha sempre ottenuto, qui in Olanda, risultati scarsi, ma la Ducati Panigale R, è una moto dalle grandi potenzialità e lui ne è consapevole .

Il suo obiettivo è il podio, il suo scopo è vincere: Chaz Davies punta ad un setting giusto della sua Panigale R, perché qui, la ciclistica gioca un ruolo fondamentale e la Ducati ne ha da vendere !

Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team #7): “La pista di Assen è molto bella ed è divertente da percorrere ma non è mai facile trovare un assetto per la moto che vada bene in tutti i settori del circuito, in quanto sono molto diversi tra loro. Qui non sono mai stato in grado di fare bene in Superbike, e i miei risultati sono stati piuttosto mediocri, mentre in Supersport ho conquistato una vittoria. Il mio scopo in questo fine settimana, come in ogni weekend d’altronde, è quello di salire sul podio, e quindi cercheremo di raccogliere il miglior risultato possibile. So che abbiamo imparato molto negli ultimi due fine settimana, anche quando le cose non sono andate benissimo e i dati raccolti saranno molto utili ad Assen. Sappiamo dove possiamo intervenire sulla parte ciclistica e questo penso possa essere molto importante su questo tracciato.”

Scritto da admin

Il Team Aprilia punta sull’Argentina

Pneumatici Goodyear sulla nuova FIAT 500X