Menu

Una bellissima belva: la FXX K !

Ferrari FXX K Bellissima e dotata di una cattiveria impagabile, la guardi, la osservi, ti rendi conto come in Ferrari siano andati oltre l’esagerazione perché se già con LaFerrari il salto in avanti era stato pressoché evidente rispetto all’ultima precedente supersportiva in serie limitata firmata dalla casa del Cavallino Rampante, ora il delirio è reale: la FXX K è oltre l’immaginazione, bellissima, aerodinamica, irresistibile, cattiva.

Ma non è solo impagabile alla guida, anche da ferma, osservandola in tutta la sua inaudita bellezza, la Ferrari FXX K lascia di stucco gli spettatori, dopo l’indimenticabile espressione di Sebastian Vettel, che dopo averla provata in pista ha esclamato ” Mamma Mia ! “, la bestia modenese riceve un ulteriore premio per la sua bellezza: il prestigioso Red Dot Best of the Best, in pratica il meglio del meglio in tema di design automobilistico !!

Il progetto, così come spiegato da Flavio Manzoni,capo designer del centro stile Ferrari, è stato vissuto come un autentico momento di messa in pratica delle proprie mozioni, ogni più piccolo elemento della carrozzeria della Ferrari FXX K, è stato studiato in funzione dell’efficienza aerodinamica: dai pannelli carrozzeria ai flap posteriori, bisognava creare carico aerodinamico senza compromettere la bellezza di una linea senza eguali.

Nel frontale ora sono presenti dei diodi ad alta luminosità così come sul retro, anche la grafica è stata studiata per rendere ancora più minacciosa una linea che ancora una volta sottolinea come il design italiano siano ancora unico!

 

ReporTMotori TV

Newsletter