in

Renault Captur: arriva il dCi da 110 cavalli

Tempo di lettura: < 1 minuto

Renault Captur dCi 110Un SUV di successo merita un doveroso upgrade di cavalli, un nuovo motore che porta la Renault Captur a rispettare la normativa antiquinamento Euro 6.

Arriva il motore Energy dCi da 110 cavalli, un propulsore già presente su altri modelli della gamma Renault ed ora disponibile sulla Captur !

In testa nelle vendite del suo segmento in Europa e sul podio in Italia nel segmento dei crossover nel 2014, Renault Captur continua a rinnovarsi con l’introduzione di una versione più potente del motore 1.5 dCi.

Il motore da 110 Euro6 è già presente sui modelli alto di gamma Renault, e sui modelli della gamma Dacia, Nissan e Daimler.
Rispetto al motore dCi 90 cv, questo nuovo motore conferisce a Renault Captur un aumento di potenza di 20 cv abbinato ad una coppia di 40 Nm, raggiungendo una coppia massima di 260Nm a 1.750 giri/min.

Accoppiato ad un cambio manuale a 6 rapporti, Captur dCi 110 raggiunge da 0 a 100 km/h in 2” e dispone di migliori riprese rispetto al già brioso dCi 90 cv.

Tutto questo conservando la sua sobrietà, con consumi in ciclo misto omologati di 3,7 l/100 km ed emissioni di CO2 limitate a 98g/km.
La nuova motorizzazione è disponibile sulla versione Energy R-Link al prezzo di € 21.800 e sulla Serie Limitata Project Runway a € 22.550.

Scritto da admin

Nuova Volvo XC90: ed è subito un successo!

SL Special Edition Mille Miglia 417