Menu

Nuova Audi TT Roadster

Nuova Audi TT Roadster Fin dal lontano 1994 l’Audi propone un nuovo modo di concepire il piacere di viaggiare a cielo aperto, parliamo della TT Roadster, una vera e pura cabriolet che ha lanciato una moda, quella delle piccole e compatte scoperte ma pepate.

Sono trascorse tre generazioni ed oggi la casa automobilistica dei quattro anelli propone una TT Roadster tutta nuova, ma con un filo conduttore alla sua antenata, l’originalità, il piacere di guida, la sportività esibita con eleganza, la tecnologia alla portate di tutti.

La nuova TT Roadster rispecchia la voglia dei tanti possessori di Cabrio: godersi il panorama, godersi il vento, potendo contare su di una vettura stabile e sicura, che all’occorrenza diverte .

Ed ecco che sull’ultima generazione di TT Roadster troviamo l’innovativo virtual cockpit: per la prima volta su di una vettura di serie tutte le informazioni sono poste al centro della strumentazione.
Il grande schermo da 12,3 pollici può esser commutato sue due livelli: il primo racchiude la classica strumentazione con contagiri e contachilometri in primo piano, mentre nella modalità Infotainment, la grande mappa di navigazione prevale assieme ad altre funzioni.

Sulla nuova Audi TT Roadster è disponibile anche una terza modalità di visualizzazione: qui viene esaltata la sportività, grande risalto viene dato al contagiri, come accade sulle più moderne vetture da competizione.

Un grande passo in avanti è stato compiuto anche con i comandi vocali: ora tutto è più facilmente richiamabile, le funzioni di gestione della voce sono integrati nel menu di gestione del navigatore, della radio e dei supporti multimediali.

TT Roadster coniuga tecnologia e sportività: con i suoi 4,177 metri, la nuova due posti tedesca è più corta di 21 mm rispetto al modello precedente, presentando un passo maggiore di ben 37 mm.

Con la capote chiusa interessante è il suo CX, 0,30, uno dei migliori del segmento, che collocano di diritto la nuova Audi TT Roadster tra le più aerodinamiche vetture scoperte in commercio.

Come sulla serie precedente anche sulla nuova TT Roaster è presente uno spoiler estraibile elettricamente che fuoriesce dal portellone che ospita il vano bagagli a velocità superiori ai 120 km/h.

Interessante è anche il lavoro che è stato svolto per limare peso, il peso a vuoto della nuova TT Roadster è di 1340 kg: sono ben 3 i kg in meno dispetto al modello precedente per quanto riguarda il sistema di apertura e chiusura del soft top, ed il suo funzionamento, che può avvenire anche durante la marcia fino a velocità di 50 km/h impiega 10 secondi.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, le potenze sono comprese tra i 184 ed i 310 cv: si parte dal 2 litri tubodiesel per passare al duemila TFSI da 230cv ed al TTS che rappresenta la versione di punta della cabro tedesca.

Disponibile in Italia a partire da Novembre 2014, la nuova TT Roadster sarà seguita ad inizio del prossimo anno dalla sportiva TTS.

ReporTMotori TV

Newsletter