Menu

Porsche Italia presenta Ex Machina

Porsche Italia presenta Ex MachinaValorizzare i giovani con un progetto, denominato Ex Machina, che nasce per i giovani che hanno talento ed energia da investire nel nostro Paese: è l’innovativa iniziativa ideata da Porsche Italia in collaborazione con H-FARM.

Ex Machina partirà il 4 Ottobre grazie anche all’intervento di Porsche Consulting e coinvolgerà nuovi e intraprendenti talenti.

Riportare fiducia nel nostro paese, incoraggiare lo sguardo verso il futuro investendo e creando occupazione, dimostrando che le energie positive in Italia non mancano e che oggi, in un periodo di estrema congiuntura economica come quella che stiamo attraversando, l’innovazione è la sfida più interessante verso nuovi obiettivi.

“L’idea di questo progetto – dichiara Pietro Innocenti, Direttore Generale di Porsche Italia – mi è venuta pensando al clima di sfiducia che viviamo oggi nel nostro Paese. I giovani sembrano essere demotivati e quelli che possono fuggono all’estero in cerca di opportunità per esprimersi. Allo stesso tempo si è generato in questi anni anche un sentimento negativo verso le imprese, spesso viste come creatrici di disoccupazione e altre degenerazioni quali evasione fiscale, inquinamento o de-localizzazione, mentre, nella maggior parte dei casi, sono esse stesse le vittime di un sistema che non crea le condizioni adatte alla creazione di valore che ne è la ragione fondante. Con “Ex Machina” intendiamo dare il nostro contributo per dimostrare che il Paese ha invece tante energie positive che se canalizzate nel modo giusto possono fare la differenza. Molti dei clienti Porsche in Italia sono imprenditori di successo che hanno creato delle vere e proprie eccellenze a livello mondiale; insieme ad alcuni di loro oggi partiamo con questa iniziativa con la quale vogliamo valorizzare il talento dei giovani che si affacciano al mondo del lavoro e riaffermare con forza il ruolo positivo dell’impresa come promotrice dell’innovazione e della creazione di valore. Per realizzare concretamente tutto ciò ho pensato a Porsche Consulting e H-FARM, due partner tecnici essenziali che hanno accettato con entusiasmo la sfida; insieme abbiamo costruito un percorso legato all’innovazione digitale, alla creatività legata al business: un momento formativo e di sviluppo che mi auguro servirà a lanciare nuovi talenti e possa essere preso come esempio per altre iniziative simili, dando origine a un vero e proprio sistema di energia positiva”.

Ex Machina, iniziativa che si svolgerà il 4 e 5 Ottobre all’interno di H-FARM, avrà un inizio spumeggiante: sarà l’HACKATHON ad aprire le danze, una maratona di 24 ore durante la quale

Solo 10 i team finalisti, tutti composti da tre giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, a superare la prima fase di selezione, con ila possibilità di trascorrere i mesi successivi nel campus di H-FARM.

Sarà così possibile per loro accedere al programma dedicato alle start-up che durerà dal 13 Ottobre al 16 Gennaio 2015: qui avranno aule, strumenti, mentor e tutor dedicati per sviluppare nel dettaglio i progetti e mettere a punto la propria business – idea che presenteranno alle Aziende e alla giuria a chiusura del programma.

In questa occasione si terrà un’asta, fissata per il 16 gennaio 2015 nella sede di H-FARM, durante la quale le Aziende Partner, compresa Porsche Italia, potranno aggiudicarsi il progetto più consono e strumentale al proprio business. Sempre il 16 gennaio la Giuria, composta da rappresentanti di Porsche, di Porsche Consulting, di H-FARM, e delle Aziende Partner selezionerà alla presenza di un Notaio, i tre Progetti vincitori tra tutti quelli presentati.

Josef Nierling, neo Amministratore Unico di Porsche Consulting srl, dichiara: “In una fase congiunturale e di pessimismo diffuso come quella attuale riteniamo sia importante riuscire a dare un segnale positivo al mercato e soprattutto ai giovani, destinati a caratterizzare un domani l’economia del nostro Paese. Il nostro obiettivo è da sempre quello di costruire per i nostri partner un vantaggio competitivo strategico di lungo periodo, basato sull’eccellenza processuale e di prodotto, ed in questa visione i giovani ricoprono un ruolo primario, da valorizzare. Siamo convinti che “Ex Machina” rappresenti per loro un’opportunità di visibilità importante e per noi un progetto di cui andare orgogliosi”.

Maurizio Rossi, Co Fondatore di H-FARM Ventures, afferma infine: “ Noi crediamo nei giovani e siamo convinti che in questo particolare momento abbiano enormi opportunità. L’innovazione digitale e tecnologica in genere sta imponendo una rapida trasformazione delle logiche di produzione, commerciali e di comunicazione tradizionali. Il progetto di Porsche Italia si inserisce perfettamente in questa logica, che è molto vicina alla nostra: aiutare le aziende a ridisegnare i propri modelli di business. Siamo convinti che le piccole imprese innovative siano fondamentali per tutte quelle aziende tradizionali che vogliono tentare di innovarsi. Ex Machina sarà un canale ideale per avvicinare i talenti e le aziende, soprattutto sarà un’incredibile opportunità per i ragazzi che vogliono iniziare a disegnare il proprio futuro“.

Le Aziende Partner di Ex Machina sono state selezionate sulla base di due semplici criteri: essere italiane ed essere “guidate” da un cliente Porsche.
Ad oggi hanno aderito come Azienda Partner di Ex Machina le seguenti aziende:
• Amaranto Investimenti S.I.M.
• Bonfiglioli S.p.a.
• Brembo S.p.a.
• Came S.p.a.
• Carraro S.p.a.
• Flexform
• Pulitori e Affini S.p.a.
• Salvatore Ferragamo S.p.a.
“Ex Machina powered by Porsche Italia”:
Tutte le informazioni necessarie

Chi: tutti coloro che hanno tra i 18 e i 35 anni di età, studenti, freelance o ditte individuali con P. Iva, contratti a progetto, inoccupati o disoccupati, disponibili a frequentare il Camp per tutto l’arco della sua durata (3 mesi), interrompendo eventualmente collaborazioni precedentemente avviate.

Dove: presso H-FARM, Via Sile 41 a Roncade, in provincia di Treviso

Quando: dal 4 ottobre 2014 al 16 gennaio 2015

Come: occorre effettuare la registrazione sul portale http://exmachina.porscheitalia.com/subscribe, fornendo i dati personali richiesti nel modulo di registrazione del Portale in modo corretto, completo e veritiero e confermando la registrazione secondo le procedure previste dal Portale. La corretta compilazione di tutti i dati richiesti nel modulo on-line è indispensabile per la partecipazione all’Evento. I dati richiesti nella compilazione del form di registrazione al Sito sono: nome, cognome, indirizzo completo di residenza, indirizzo e-mail, età, settore professionale, posizione lavorativa, area di competenza/settore prfessionale ed è altresì necessario il rilascio dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali.
Non possono in ogni caso partecipare all’Evento i dipendenti della Società, di H-FARM e delle aziende partner. Verranno escluse inoltre quelle persone che parteciperanno all’Evento attraverso registrazioni non corrispondenti alla propria registrazione veritiera.
I Progetti, presentati dai diversi gruppi, potranno riguardare qualunque settore legato all’utilizzo delle nuove tecnologie, con particolare riguardo per le iniziative che combinano il web, il “mobile” e i nuovi media con gli elementi distintivi delle eccellenze imprenditoriali e creative italiane, con particolare riferimento ai seguenti temi: Reti d’Impresa, Mass Customization, Net Promoter Score.

Perché: per sviluppare soluzioni sui trend più attuali dell’online marketing, del web design, delle social media strategies, dei linguaggi e delle piattaforme di sviluppo web e “mobile” , tutti criteri che saranno utilizzati da H-FARM per selezionare i Team Finalisti. H-FARM giudicherà anche: la qualità complessiva del documento di presentazione, la qualità delle grafiche utilizzate (immagini, artwork, infografiche, wireframe, mockup), la qualità del codice di programmazione utilizzato; il livello di aderenza nei confronti del brief ricevuto, il livello di creatività e innovazione mostrate nel concept di progetto.
Per avere la soddisfazione di vedere il proprio progetto scelto da una delle Aziende partner, che se lo aggiudicherà partendo da una base d’asta di 5.000 euro, con rilanci successivi minimi di 1.000 euro.
I Team finalisti, che manterranno tutti i diritti di proprietà intellettuale legati ai Progetti presentati all’Asta, riceveranno un corrispettivo pari al 20% calcolato sul totale del prezzo d’asta battuto per il singolo Progetto.
Il Primo Team classificato si aggiudicherà anche un pacchetto di consulenza in 10 giornate offerte da Porsche Consulting. Il Secondo e Terzo Team classificati si aggiudicheranno 3 giornate di formazione presso la Porsche Akademie, situata al “Kilometro Rosso” di Bergamo.
Per vivere infine un’esperienza formativa e sfidante, per abituarsi a fare squadra, per sviluppare propensione al “problem solving”, per allenarsi a diventare imprenditori delle proprie idee.

ReporTMotori TV

Newsletter