Menu

Nuova Renault Twingo

Nuova TwingoNuova Renault Twingo si appresta al debutto italiano, forte di un design e di contenuti tecnici del tutto inediti.

Seguendo le orme delle sue progenitrici la nuova Renault Twingo porta una ventata di novità nel segmento delle city car.

Così come accadde con la Renault 5 e con la prima serie della Twingo, la nuova proposta francese rompe nettamente con gli schemi del passato puntando sulla tecnologia ma anche sul rispetto dell’ambiente e sulla….. originalità.

In soli 3,59 m la nuova Renault Twingo presenta una silhouette compatta, ben 10 cm in meno rispetto al precedente modello, con un passo record di 2,49m, 13cm in più rispetto l’attuale versione.

Ma la vera novità di questa nuova e simpatica city car è la posizione del motore, posteriore centrale, strategia che ha permesso di ottenere una posizione di guida rialzata e conseguentemente una visione panoramica : l’angolo di visione totale degli ingombri è di 12,1 gradi.

 

Il motore, impiantato in posizione centrale posteriore con inclinazione a 49 gradi a monte delle ruote, poggia su un retrotreno tipo De- Dion, una scelta che consente di esentare l’avantreno tipo Pseudo Mac Pherson da numerosi vincoli costruttivi. Lo sterzo di Nuova Twingo guadagna precisione, reattività e assistenza rispetto a Twingo II. L’asse dello sterzo posizionato a monte delle ruote

anteriori, associato ad una centralina del servosterzo montata sulla cremagliera, porta l’angolo di sterzata delle ruote a 45 gradi, contro 30 gradi in media nel segmento delle city-car.

Interessante la gamma di motorizzazioni: la SCe 70, un propulsore aspirato di 999cm cubici, con una coppia massima di 91 Nm, disponibili per il 90% da 1000 gif/min. ed un Energy TCe 90, un 900 cm cubici turbocompresso, che eroga 90cv ed una coppia massima di 135 Nm.

La nuova Renault Twingo propone costi di utilizzo competitivi, soprattutto grazie ai bassi consumi delle sue motorizzazioni, alla scelta di una catena di distribuzione che non richiede manutenzione. Il cambio dell’olio da effettuare ogni anno o ogni 20.000 Km.

La batteria e i serbatoi dei liquidi di raffreddamento, del tergicristallo e dei freni sono situati sotto il cofano anteriore e accessibili facendo scivolare quest’ultimo di 22 cm in avanti.

Per accedere al motore basta rimuovere la piastra isolante fissata mediante sei viti svitabili a mano, senza bisogno di utensili. Si potrà così, se necessario, rabboccare facilmente l’olio motore.

Infine, gli ingegneri hanno messo a punto un sistema di ribaltamento che consente di ribassare il motore di 150 mm, per facilitare le operazioni di manutenzione e le riparazioni più comuni senza “scollegare” il motore dal telaio.

Nuova Renault Twingo presenta una duplice proposta in tema di sistemi multimediali: la nuova radio R & GO e il sistema R-Link Evolution.

R & GO è un sistema di connettività semplice e intelligente, perfettamente in linea con lo spirito Nuova Twingo. Proposto di serie fin dal secondo livello di equipaggiamento, permette di connettere istantaneamente Nuova Twingo allo smartphone o al tablet dell’utente.

Pratico, intelligente e gratuito per tutti i clienti Nuova Twingo, R & GO si integra perfettamente nell’auto. Consente all’utente, tramite la radio, il supporto universale e la relativa APP, di accedere in modo semplice e intuitivo alle funzioni più utili in auto, organizzate in quattro universi: navigatore, telefono, multimedia e veicolo.

R & GO dispone di un navigatore integrato GPS CoPilot Premium. Principale vantaggio, il navigatore 3D “offline” con cartografia scaricata sullo smartphone. Non necessita di nessun tipo di connessione 3G o 4G ed è quindi costantemente operativo, anche nelle zone non coperte dalle reti degli operatori telefonici.

Tra le funzione più utili, Active TrafficTM, navigazione vocale, visualizzazione Clear TurnTM degli incroci pericolosi, segnalazione autovelox, avviso dei limiti di velocità. R & GO® consente di scaricare una cartografia Paese a scelta del cliente grazie al servizio Active TrafficTM.

Il sistema multimediale R & GO è stato progettato per non distogliere lo sguardo dalla strada, a vantaggio della sicurezza. L’utente accede ai propri contatti o alla sua agenda cliccando due volte sullo schermo dello smartphone. Gli SMS ricevuti sono letti ad alta voce, grazie alla funzionalità SMS-To- Speech (su sistema Android).

Nuova Twingo comunica realmente con R & GO. Una connessione Bluetooth con la radio di Nuova Twingo consente al conducente di trasformare il suo smartphone in un’estensione del cruscotto, arricchito con informazioni utili: computer di bordo, contagiri o anche le funzioni Renault Driving Eco2 per una guida più economica.

R & GO da accesso al controllo della radio e alle playlist scaricate sul smartphone e su tablet o su una chiave USB, ma anche molte web radio.

 

A questa proposta si aggiunge l’ultima versione del sistema multimediale integrato R-Link, R- Link Evolution, il tablet integrato connesso che costituisce una proposta premium sul segmento. Tra le novità, un inedito software ancora più efficiente, arricchito con uno schermo da 7 pollici (possibilità di zoom e scorrimento come su uno smartphone) e radio digitale. Sempre un ricco catalogo di applicazioni. R-Link è stato considerato il sistema multimediale più ergonomico e intuitivo dall’istituto di studi SBD.

 

 

 

ReporTMotori TV

Newsletter