in

Bautista chiude i test a Losail

Tempo di lettura: < 1 minuto

Alvaro BautistaBautista pilota portacolori del team GO&Fun Honda Gresini conclude i test sul circuito di Losail, ultima prova prima dell’inizio ufficiale del Campionato 2014 della MotoGP.

Grazie ad un long run durato 22 giri consecutivi Alvaro Bautista ha concluso una serie di test che hanno evidenziato alcuni problemi di aderenza della sua Honda RC213V; essendo Losail l’ultimo test prima dell’inizio del campionato, i tecnici del Team Gresini sono propensi a risolvere questo problema durante il fine settimana della gara.

Bautista ha migliorato notevolmente le sua performance rispetto alla passata stagione ed il crono ha segnato, al termine della giornata, 1’55:232, tempo che gli è valsa la quinta posizione.

Alvaro Bautista: “Nella simulazione di gara di oggi abbiamo raccolto dei dati molto importanti per lavorare nel fine settimana del primo Gran Premio, anche se abbiamo riscontrato ancora diverse difficoltà, come nei primi due giorni di test qui a Losail. Soffriamo ancora per via del poco grip al posteriore e oltretutto a metà della distanza di gara il rendimento della gomma inizia a calare molto. Il nostro ritmo è comunque migliorato rispetto a quello tenuto nel Gran Premio dello scorso anno, e ciò è positivo, ma tra due settimane vogliamo assolutamente fare meglio. Prima del long run sono incappato in una scivolata, causata dalla perdita di aderenza all’anteriore; fortunatamente nulla di grave, tanto che in seguito sono riuscito a completare la simulazione”.

Testo a cura di Marco Lasala

Scritto da admin

Audi S1: al via la commercializzazione in Italia

Fiat 500 Vintage 1957