Menu

Motor Bike Expo: 140mila volte grazie!

Motor Bike Expo - Stand ReportMotori.itMotor Bike Expo conclude la sua tre giorni di fiera, un evento che ha coinvolto oltre 140mila spettatori, una realtà che anno dopo anno si sta dimostrando sempre più vicina ai veri motociclisti, coloro che appassionati del mondo delle due ruote, contano i giorni in attesa di partecipare ad una manifestazione il cui cuore pulsa di cilindri, pistoni e .. . passione!

Abbiamo avuto modo di partecipare in prima persona con uno stand ufficiale ReportMotori.it al Motor Bike Expo di Verona, dove abbiamo esposto due fantastiche moto che rappresentano la storia del motociclistico, una Ducati 998, ed una Special su base Ducati Supersport.

La Ducati 998 battezzata “Charlie” è stata l’attrazione sportiva, una superbike che a distanza di anni dimostra la validità di un progetto che ha stravolto il mondo del motociclismo e che, nonostante siano trascorsi decenni, emoziona ancora.

Charlie” è una supersportiva realizzata con l’idea di non mutare l’estetica della Ducati 998 ma di arricchire questo modello con tecnologia ed accessori moderni, presi in prestito in alcuni casi dal mondo delle corse.

A partire dal suo impianto frenante, composto dalle pompe radiali freno e frizione Brembo RCS, dalle pinze Brembo GP4-RX con dischi pistastretta, passando per un’elettronica d’avanguardia, dove il traction control della IRC sorveglia attentamente sulla trazione, la potente coppia del bicilindrico testastretta è resa ancora più vigorosa dalla presenza degli alberi a camme sportivi (presi in prestito da un 999R), dalla centralina racing, dall’impianto di scarico sportivo con finali GPR Deeptone e dai cornetti di aspirazione in ergal, della Bursi, con iniettori a 12 fori.

A completare una preparazione motoristica completa, provvedono il telaietto monoposto in alluminio, del peso di 1,1kg, i cerchi in alluminio forgiato Marchesini Kompe, la frizione antisaltellamento ed il pistoncino frizione da 32 della STM Evo, le tubazioni raffreddamento della Samco e la strumentazione AIM MXL con potenziometri sulla forcella e mono ammortizzatore.

La seconda moto presente nello stand di ReportMotori.it è una Special davvero originale: “ a’ pupatella”.

Si tratta di una café racer originale, dove grazie alla maestria dell’officina Langella, si è raggiunto una qualità costruttiva pazzesca!

Su di un telaio supersport è stato montato un forcellone monobraccio prelevato da una Ducati Hypermotard, operazione che ha richiesto una modifica sostanziale al leveraggio del mono ammortizzatore, ora reso progressivo!!!

Il telaio è stato modificato allo scopo di lasciare il motore e l’elettronica a vista, il bocchetto di accensione è stato trasportato lateralmente allo scopo di ottenere una linea complessivamente pulita.

La strumentazione, una “Veglia Borletti” originale, trova posto in una….caffettiera resa per l’occorrenza, parte di un progetto che dell’originalità ha fatto il suo leitmotiv.

L’estro napoletano, la solarità del capoluogo partenopeo trovano riscontro in una Special che segna il debutto nel mercato motociclistico del marchio CRN: acronimo di “Cafe Racer Napoli”, il nuovo brand è frutto dell’artigianalità di Gianni Langella, e dell’estro creativo del figlio Salvatore e di Marco Russo.

Il Team opera con passione e professionalità forte dell’esperienza di Langella Senior, un bagaglio di nozioni e praticità, una manualità che si esplica in una realizzazione certosina di ogni particolare, una creatività che attraverso il tornio, da luogo a particolari ricavati dal pieno, degni di un’oreficeria, tanta è la loro bellezza e cura.

L’asse Napoli / Verona sposa la passione: grazie al Motor Bike Expo ed ai ragazzi della CRN di Napoli da parte della Redazione di ReportMotori.it per questa fantastica e riuscita avventura.

ReporTMotori TV

Newsletter