in

Test SBK Jerez 2012: un Melandri in forma

Tempo di lettura: 2 minuti

Test SBK 2012 - Marco MelandriTest SBK Jerez 2012 – Partite Aprilia e Kawasaki protagoniste dei giorni precedenti BMW e Ducati proseguono a Jerez (Spagna) i collaudi in vista della 26° edizione del Mondiale Superbike che scatterà il 24 febbraio 2013 a Phillip Island (Australia). Anche ieri condizioni meteo discrete con sole splendente ma temperature rigide al mattino, con massima di appena 12°C, 21°C sull’asfalto.

Il più veloce nei test SBK è stato Marco Melandri (BMW Motorrad Italia GoldBet) autore di un ottimo 1’40″816 con gomma da gara soffice. Al debutto con la nuova formazione gestita dall’importatore italiano della marca tedesca Melandri sta provando varie componenti di ciclistica per migliorare la fiducia sull’avantreno, uno dei principali problemi emersi nella passata stagione.

Con l’altra S1000RR va avanti l’apprendistato di Chaz Davies, alla seconda uscita con la moto tedesca, la prima in condizioni meteo ideali dopo il maltempo incontrato nelle tappe precedenti dei test SBK sempre a Jerez e Aragon.

Lavori in corso nella squadra Ducati Alstare che nel 2013 introdurrà la novità Panigale. Carlos Checa oggi ha ridotto nettamente lo svantaggio dal vertice girando in 1’41″840 mentre il neoacquisto Ayrton Badovini, ex BMW, si è fermato a 1’44″529.

Il tedesco Max Neukirchner, che correrà il Mondiale con la stessa moto, sta girando nei test SBK con una Panigale in configurazione Superstock ma con gomme slick: miglior tempo in 1’44″426. La Ducati ha portato in Spagna anche il team satellite Barni che punterà alla conquista della Coppa FIM con Niccolò Canepa (1’45″256) e il vicecampione 2012 Eddi La Marra (1’45″526).

I collaudi di Jerez si concludono oggi venerdì 30 novembre, ultimo giorno prima dello stop regolamentare che durerà fino al prossimo 15 gennaio. Il meteo però annuncia pioggia battente.

I tempi – SBK: 1. Melandri (BMW) 1’40″816 (50 giri); 2. Checa (Ducati) 1’41″840 (58); 3. Davies (BMW) 1’42″716 (70); 4. Badovini (Ducati) 1’44″529 (64). STK: 1. Neukirchner (Ducati) 1’44″426 (56); 2. Canepa (Ducati) 1’45″256 (28); 3. La Marra (Ducati) 1’45″526 (57).

Fonte Worldsbk.com – http://www.worldsbk.com

Scritto da admin

Jaguar XFR-S

Jaguar XFR-S

Stefan Bradl

Stefan Bradl operato con successo