in

Jorge Lorenzo studia Phillip Island

Jorge Lorenzo - Phillip Island 2012Jorge Lorenzo è lucido e studia il suo principale avversario, qui sul circuito di Phillip Island, per non commettere errori. Pianifica, sceglie il suo antagonista, non di campionato, ma di tracciato. Jorge Lorenzo è consapevole che qui in Australia, il nemico non è Dani Pedrosa, ma lui, Casey Stoner, un pilota che sebbene a fine carriera, è ancora il più forte. Un secondo netto da recuperare su Stoner, ma pochi centesimi di ritardo da Pedrosa. È soddisfatto Jorge Lorenzo che vede il bicchiere mezzo pieno e lavora per diminuire i fastidi del forte vento in moto.

Jorge Lorenzo
“È stata una giornata difficile, le condizioni metereologiche erano complesse. C’è molto vento ed è davvero problematico riuscire a guidare al meglio. Per noi l’obiettivo è di tenere il passo di Dani e Casey, ma qui lui è di un altro livello. Domani lavoreremo sul bilanciamento della moto per tenere la gomma anteriore più a terra“.

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com 

Scritto da admin

BMW K 1300 S 30 Jahre K-Modelle

Fiat 500L Tour

Fiat 500L Tour