in

FIM svela le novità regolamentari della stagione 2013

Tempo di lettura: 2 minuti

Una serie di novità regolamentari sono state ratificate in data 17 ottobre dalla FIM (Federazione Motociclistica Internazionale) e dalla Superbike Commission per la stagione 2013 del Campionato Mondiale Superbike, Supersport e Superstock 1000 Cup.
Uno dei principali cambiamenti in Superbike riguarda la possibilità per i piloti di effettuare un “pit stop” in piena regola a gara in corso nell’eventualità di un repentino cambiamento delle condizioni climatiche. Le gare di conseguenza non saranno più interrotte con l’esposizione della bandiera rossa, bensì si correrà “flag-to-flag”, consentendo il pit stop per il cambio-gomme e apportare modifiche alla messa a punto della moto (vietati i rifornimenti) con la possibilità di intervento in pit-lane per un numero massimo di 3 meccanici e, se lo riterrà opportuno, lo stesso pilota.
La seconda principale novità del regolamento sportivo 2013 riguarda la composizione della griglia di partenza: da 4 si passerà a 3 piloti per ciascuna fila dello schieramento rispettando lo schema 3-3-3-3.
Rivista anche la normativa in materia di peso minimo delle moto al via: senza distinzioni tra 2, 3 e 4 cilindri, tutte le Superbike in gara dovranno rispettare il peso minimo di 165kg.
Confermato il passaggio ai cerchi-ruota in alluminio da 16″5 a 17″, dal 2013 tutte le moto delle classi Superbike, Supersport e Superstock 1000 dovranno esser equipaggiate della protezione alla leva del freno anteriore e della luce rossa posteriore in caso di pista bagnata. Come inoltre già adottato quest’anno da Kawasaki e Honda (in occasione dell’ultimo round a Magny-Cours), le SBK dovranno riportare il disegno stilizzato dei fari anteriori del modello di serie con le medesime misure, forma e posizione al fine di ribadire anche esteticamente lo stretto legame con le moto in vendita nei concessionari.

Scritto da admin

Porte aperte dedicato alla nuova Fiat Panda TwinAir Turbo Natural Power

Certificazione ambientale del Mercedes Classe A 180 CDI