in

Nikon D600

Tempo di lettura: 5 minuti

Dotata di un sensore di immagine full frame Nikon FX da 24,3 megapixel, la Nikon D600 offrirà a moltissimi fotografi la possibilità di esplorare i vantaggi del pieno formato. Indipendentemente dall’ottica utilizzata, che sia grandangolo o super-tele, questa fotocamera consentirà di raggiungere nuovi livelli di profondità dell’immagine e di dettagli, alimentando la passione per una fotografia caratterizzata da riprese vivaci e fortemente comunicative. Nikon commenta così il lancio di questo nuovo prodotto: “Siamo davvero entusiasti della Nikon D600, perché è il prodotto ideale per far arrivare il formato FX a una gamma di fotografi più vasta rispetto al passato. Molti appassionati aspettavano da tempo un prodotto come questo e siamo certi che, ereditando alcune delle più recenti tecnologie dalle nostre fotocamere professionali, questa fotocamera sarà in grado di cambiare completamente il panorama del suo segmento di mercato”.

Profondità e dettagli eccezionali
Il nuovissimo sensore CMOS Nikon FX da 24,3 megapixel assicura livelli sensazionali di dettaglio e di gamma tonale, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Dal grandangolo al super teleobiettivo, la conversione A/D a 14 bit e l’ottimo rapporto segnale/disturbo assicurano immagini di straordinaria qualità con basso disturbo e un’ampia gamma dinamica anche a sensibilità ISO elevate.
Con una gamma ISO 100-6400, estendibile fino ad un massimo di 25.600 (equivalente) e ad un minimo di 50 (equivalente), la resa della Nikon D600 è sensazionale anche in condizioni di scarsa illuminazione. I sistemi intelligenti di riduzione del disturbo della fotocamera sono in grado di gestire il rumore noise senza sacrificare alcun dettaglio, anche il più piccolo, assicurando un’incredibile flessibilità in tutte le condizioni di luce: le immagini risulteranno nitide e brillanti, anche con le impostazioni ISO più elevate.
Dotata dell’innovativo motore di elaborazione immagini EXPEED 3, presente anche nella D4, l’ammiraglia Nikon, la D600 rende immediate anche operazioni che implicano la gestione di grandi quantità di dati, senza sacrificare rapidità e qualità.
L’elaborazione di immagini a 16 bit assicura colori e tonalità estremamente vivaci e regala gradazioni uniformi con il massimo dettaglio e con tonalità che spaziano su tutta la scala, fino al bianco puro, anche se si scatta in formato JPEG.

Sistema autofocus molto sensibile
La Nikon D600 consente di eseguire riprese con qualità altissima, in qualsiasi condizione di luce, grazie al sistema AF a 39 punti Multi-CAM4800 di Nikon.
Compatibile con obiettivi con apertura fino a f/8 e sensibile fino a -1 EV (ISO 100, 20 °C), permette la realizzazione di scatti e riprese estremamente nitide, anche in cattive condizioni di illuminazione. Una vasta gamma di modi AF, come AF ad area dinamica e il tracking 3D, consentono di seguire la messa a fuoco anche sui soggetti più piccoli, per quanto sia impossibile anticiparne i movimenti.

Video di qualità professionale
Basata sulla stessa tecnologia della celebre Nikon D800, la funzione D-Movie multi-area della Nikon D600 permette massima flessibilità nella realizzazione dei filmati. Una vasta gamma di applicazioni video, una serie di frequenze di scatto e comodi controlli personalizzati, che assicurano il controllo completo del funzionamento live view durante le riprese, si uniscono per garantire il massimo nella ripresa video.

Frequenza fotogrammi: i filmati in Full HD (1080p) possono essere registrati a 30p, 25p e 24p, con opzioni 60p, 50p e 25p a 720p. La durata massima dei clip video Full HD è di 29 minuti 59 secondi.

Modo multi-area: la registrazione in Full HD (1080p) è possibile sia nel formato FX che DX, per la massima libertà di espressione circa angolo di campo.

Comandi audio ad alta fedeltà: con la Nikon D600 anche la qualità audio dei filmati è all’altezza delle immagini. Un jack consente, infatti, di utilizzare un microfono stereo esterno, per registrazioni con un audio nitido; inoltre, è anche presente un’uscita audio per le cuffie esterne.

Uscita HDMI senza compressione: la Nikon D600 offre la possibilità di registrare video live non compressi a 1080p su supporti esterni; l’uscita scende automaticamente a 1080i se viene rilevato l’uso di un monitor esterno. I dati non compressi vengono estratti con la dimensione dell’immagine e la frequenza fotogrammi indicate, senza la sovrapposizione di informazioni, che possono invece essere visualizzate sul monitor TFT della fotocamera.

Riconoscimento avanzato delle scene con il sensore RGB da 2016 pixel
Il sistema avanzato di riconoscimento scena della Nikon D600 incorpora il sensore di misurazione esposimetrica RGB da 2016 pixel, che analizza meticolosamente ogni scena per garantire una precisione straordinaria. È in grado di individuare i volti umani e di riconoscere i colori e la luminosità di una scena come mai in precedenza.
Questo livello di analisi dettagliata viene utilizzato anche come supporto per una messa a fuoco più precisa; l’esposizione automatica e quella flash i-TTL aumentano le opportunità di composizione e illuminazione.
Implementando l’ormai celebre sistema AF Multi-CAM4800 di Nikon, con impostazioni di copertura a 9, 21 e 39 punti selezionabili o configurabili singolarmente, il modulo e gli algoritmi del sensore autofocus sono stati riprogettati per migliorare in modo significativo la sensibilità dell’acquisizione in condizioni di scarsa illuminazione e per ottenere una perfetta compatibilità con un’apertura del diaframma fino a f/8 e con rilevamento fino a -1 EV
È anche possibile effettuare la selezione semplificata dei modi AF come AF-A, AF-S e AF-C, senza spostare l’occhio dal mirino.

Ovunque, a pieno formato
La leggerissima Nikon D600 è la prima fotocamera Nikon a pieno formato con un corpo veramente compatto, trasportabile ovunque. Inoltre, le opzioni avanzate per il trasferimento delle immagini, offrono interessanti opportunità di condivisione immediata.

Compatta, leggera e resistente: costruita per sopportare le condizioni ambientali più estreme, la Nikon D600 è dotata di calotta superiore e copertura posteriore in lega di magnesio e pesa appena 760 g (senza batteria). Impermeabile, come la professionale Nikon D800, assicura una eccellente resistenza a umidità e polvere

Gestione energetica efficiente: i circuiti della D600, progettati sullo schema di quelli della D800, consentono di scattare circa 900 immagini1 o di realizzare circa 60 minuti di filmati in modalità live view. Il tutto con la sola carica di una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15.

Supporti di memorizzazione: i doppi alloggiamenti per scheda SD ad alta velocità sono compatibili con le card di memoria in tecnologia SDXC e UHS-I.

Trasferimento dati: la Nikon D600 assicura il trasferimento dei dati ad alta velocità, via USB o wireless, con l’adattatore WI-FI WU-1b.

Rapida e intuitiva
La D600 è stata creata per alimentare la passione per la fotografia in qualsiasi situazione. La rapida risposta, il funzionamento affidabile, i pulsanti e i comandi opportunamente collocati, assicurano un utilizzo fluido e comodo, garantendo la flessibilità necessaria per rispondere alle più inattese opportunità di scatto.

Risposta rapida: tempo di avvio di circa 0,13 secondi, ritardo allo scatto ridotto a circa 0,052 secondi, con capacità fps continua di circa 5,5, sia nei formati FX che DX.

Otturatore resistente e preciso: è stato testato su 150.000 cicli di scatto per verificarne resistenza e precisione. Ampia gamma di tempi di posa: da 1/4000 a 30s; monitoraggio intelligente per auto-diagnostica dell’otturatore e un’unità di comando per la riduzione del consumo energetico quando l’otturatore resta aperto per lunghi periodi di tempo durante la registrazione di filmati.

Monitor LCD ad alta precisione da 3,2pollici (o 8cm) e 921.000 punti, con visione grandangolare e controllo automatico della luminosità: garantisce una visualizzazione delle immagini nitida e brillante ed una ottima capacità di riproduzione del colore. La luminosità dello schermo LCD viene regolata automaticamente in base all’ambiente.

Scritto da admin

Due BMW G650 GS Sertao per operare al meglio nelle zone terremotate dell’Emilia

Repsol Honda con Pedrosa e Rea a Misano