in

Nella Superstars due Porsche 997 per il round di Monza

Tempo di lettura: < 1 minuto

A soli quattro giorni dal primo semaforo verde stagionale della International GTSprint Series, si vanno definendo le presenze di piloti e team che schiereranno sulla linea di partenza del circuito brianzolo le ruggenti vetture Granturismo. Tra i protagonisti ormai consolidati nella Serie organizzata dalla FG GROUP, giunta alla terza edizione, anche quest’anno figura la Ebimotors, squadra legata indissolubilmente al “brand” Porsche. Due i “driver” di punta della squadra lombarda:
Roberto Silva (che non avrà più come compagno di squadra Giorgio Massazza, con il quale aveva diviso una 997 GTS Cup, conquistando la sesta posizione di classe nel 2011) ed il pilota italo-francese Sebastien Fortuna, che avrà a disposizione una seconda vettura e che si presenterà con un bagaglio di esperienza non indifferente, comprendente due anni di militanza nel Targa Tricolore Porsche e nella stessa GTSPRINT.
Le vetture del 2012 preparate sotto l’attenta guida di Enrico Borghi (team manager della Ebimotors) a partire da questo primo appuntamento sfoggeranno alcune importanti novità tecniche, frutto di un ulteriore sviluppo sotto il profilo del set-up in generale e dell’affidabilità. Abbiamo deciso di puntare nuovamente sulla GTSPRINT perché è ormai il campionato GT di riferimento a livello europeo. – Ha dichiarato Enrico Borghi – La varietà di marchi che concorrono nella serie rendono uniche e spettacolari le gare, che gli appassionati possono seguire in tutto il mondo grazie ad un ottima copertura televisiva. Il nostro obiettivo è quello di fare bene anche quest’anno.

Scritto da admin

19° Rally dell’Adriatico

Trofei Abarth 2012